In questa guida mettiamo a disposizione alcuni consigli utili su come scegliere il migliore appendichiavi per le proprie esigenze.

Nelle nostre case ci sono dei piccoli oggetti che quasi scompaiono di fronte ai nostri occhi durante la quotidianità. Nonostante questo, però, possono essere molto importanti sia per quanto riguarda il loro aspetto pratico che quello estetico. Uno di questi è sicuramente l’appendichiavi.

Chiunque, almeno una volta, si sarà ritrovato a girare per tutta casa alla ricerca disperata del mazzo di chiavi di casa o della macchina. Per non parlare, poi, delle intense cacce al tesoro che si compiono tra una borsa e l’altra senza riuscire a rintracciare l’oggetto del desiderio.

In quel momento chiunque ha desiderato possedere il famoso appendichiavi cui ricorrere soprattutto nei momenti di maggiore fretta.

No products for "appendichiavi" found.

A questo punto, però, subentra un altro problema. Ossia, come scegliere un modello che si adatti perfettamente all’arredamento moderno e che sia, soprattutto, di buon gusto, giusto per evitare quel sapore di vecchio che potrebbe accompagnare l’oggetto. La soluzione è semplice, basta dedicare il giusto tempo alla scelta e alla selezione dell’oggetto, senza acquistare un modello a caso. Ultimamente, infatti, gli appendichiavi si sono trasformati in simpatici compendi di arredamento oppure dei veri e propri oggetti di design. Molto, ovviamente, dipende dallo stile e, soprattutto, da quanto avete intenzione di spendere. Considerate che, essendo posizionato in corridoio o all’ingresso, si tratterrà di uno dei primi oggetti che salterà agli occhi dei vostri ospiti. Questo significa, dunque, che l’acquisto dovrà essere effettuato con una certa coscienza e, soprattutto tenendo in considerazione lo stile del vostro appartamento.

Non si tratta certo di un’impresa impossibile, visto che le ditte produttrici hanno messo in commercio modelli adatti a tutti i gusti, alcuni dei quali, poi, presentano il tocco del grande design. Comunque sia, passando a degli esempi pratici, se siete amanti dello stile semplice, dovrete dirigervi verso degli appendichiavi dalle forme moderne e, soprattutto, dei materiali particolari come il ferro oppure la plastica stessa che, ultimamente, è utilizzata anche per sedie e tavoli. In questo modo, soprattutto se si sceglie la seconda opzione nella versione trasparente, si può giocare molto sulla leggerezza e la poca invasività nell’ambiente totale della stanza. L’appendichiavi, infatti, diventerebbe quel particolare in più di cui accorgersi a un secondo sguardo.

Per chi, invece, ha un appartamento particolarmente giovane caratterizzato anche da colori vivaci, una soluzione potrebbe essere rappresentata ancora una volta dal ferro e plastica. In questo caso, però, giocano un ruolo fondamentale la forma e, soprattutto, i colori scelti. La struttura potrebbe essere realizzata molto semplicemente con dei bracci di ferro, mentre i ganci potrebbero essere arricchiti con bottoni particolari o con pomelli utilizzati per gli armadi.

Per una casa in campagna, invece, potreste optare per una piccola vetrina realizzata in legno da appendere alla parete. Il tutto arricchito dal classico aspetto fintamente trascurato del legno e dal vetro trasparente in modo da individuare al primo sguardo cosa stiamo cercando. L’interno, poi, potrebbe essere arricchito anche con degli inserti in pizzo, tanto per dare un tocco di romanticismo a un oggetto che di suo proprio non ne ha. Tra tutte le opzioni presenti sul mercato, poi, una è stata pensata e ideata appositamente per chi non ha nessuna intenzione di praticare dei fastidiosi buchi nel muro o nel caso in cui si trovi in un appartamento in affitto e, quindi, impossibilitati a farlo dalle regole imposte dal suo affittuario. In entrambi i casi è possibile acquistare un portachiavi magnetico. Questi possono essere appesi su qualsiasi superficie adatta come i frigoriferi insieme a tutti i magneti riportati dai viaggi fatti. In fondo, si tratta di un posto perfetto per appendere le proprie chiavi, visto che si passa di fronte al frigorifero innumerevoli volte durante il giorno. In alternativa, però, è possibile scegliere anche modelli senza gancio. In questo caso si tratti di vere e proprie lavagnette magnetiche cui attaccare direttamente tutte le chiavi che desiderate.

Chiudiamo con un suggerimento per i più creativi e per chi si sente pronto per il fai da te. In questo caso, infatti, munitevi di carta, matita e strumenti di misurazione per progettare il vostro personale appendichiavi. In fondo, non c’è nulla di meglio del personalizzare così decisamente la propria casa. Per quanto riguarda la base dove posizionare i ganci, potete anche ricorrere all’aiuto del vostro falegname di fiducia per farvi tagliare alla perfezione la forma giusta. In seguito, potete abbellirlo con del decoupage o una pittura che meglio si adatta al vostro gusto. Per quanto riguarda, invece, i ganci, potrebbe essere particolarmente divertente fare un giro per i mercatini dell’antiquariato per rintracciare piccoli elementi d’epoca. Non è detto, poi, che durante la ricerca, non riusciate anche a scovare un appendichiavi di qualche anno fa in grado di attrarre la vostra attenzione.

Seguendo le indicazioni proposte in questa guida è possibile scegliere il migliore appendichiavi in modo semplice e veloce.

No products for "appendichiavi" found.