L’applicazione pratica degli asciugamani elettrici è nota per esperienza a tutti. In bagni pubblici, molto frequentati, come possono essere quelli di bar, ristoranti, palestre, piscine e stazioni ferroviarie, il grande via vai di persone, ha storicamente richiesto di creare un sistema di asciugatura delle mani che risolvesse due problemi fondamentali, quali l’igienicità e il risparmio di carta e di lavaggi degli asciugamani.

Tradizionalmente, infatti, venivano adottati anche in questi bagni, ora solo in quelli di piccole dimensioni, tipo gli uffici o i piccoli locali, sistemi di asciugatura più tradizionali come l’asciugamano in tela da svolgere, che poi veniva successivamente lavato e sterilizzato, oppure venivano rese disponibili tramite un dispenser una serie di salviette di carta, il cui utilizzo spesso veniva abusato dai vari avventori con il conseguente spreco. I problemi igienici inoltre con entrambe i sistemi erano evidenti dato che, specialmente nel caso dell’asciugamano da srotolare dal rotolo, dopo essersi lavati le mani, si poteva venire a contatto con eventuali germi e batteri lasciati dalla persona che lo aveva utilizzato prima di noi. A queste e a altre problematiche hanno posto soluzione varie aziende produttrici le quali hanno ideato, prodotto e commercializzato, oramai da svariati decenni, modelli sempre più sofisticati di asciugamani elettrici.

La sua realizzazione è tanto semplice quanto geniale, essi infatti altro non sono che dei phon per capelli adattati a un utilizzo differente, essi infatti hanno la principale funzione di asciugare le mani, sfruttando un getto d’aria calda, spesso direzionabile.

La potenza e l’efficienza di queste macchine è stata con il tempo perfezionata fino a consegnarci oggi prodotti ultra efficienti, veloci e grazie all’impiego delle fotocellule, privi di interruttori di avviamento, così da annullare del tutto il contatto con superfici potenzialmente sporche che altrimenti vanificherebbero il lavaggio delle mani appena effettuato. Sostanzialmente gli asciugamani elettrici sono composti da un motore elettrico, una ventola che soffia l’aria verso l’esterno facendole attraversare una resistenza che ne eleva la temperatura istantaneamente, migliorando l’asciugatura delle nostre mani.

Bestseller No. 1
Asciugamani elettrica ad aria calda
  • Corrente 220v50HZ Flusso aria: 2,7m3. Riscaldamento: 1700 W.
  • POTENZA: 1800W
  • Distanza Sensore: 50 mm - 200 mm.
  • Temp. Aria: 60±20°C.
  • Dimensioni: 250x238x230 mm.
Bestseller No. 2
AP9291 30A Kalieco Asciugamano Elettrico Con Fotocellula 2100W Fantini Cosmi
  • Coperchio in ABS bianco termoresistente e antiurto
  • Funzionamento a fotocellula
  • Velocità aria: 30 m/s
  • Temperatura aria in uscita: >44°c
Bestseller No. 3
Sirge ASCIUGAS Asciugamani Automatico Elettrico ad aria calda con FOTOCELLULA da PARETE MURO MAX 800W
  • L'ASCIUGAMANI ELETTRICO PICCOLO e COMPATTO Sirge ad aria CALDA con FOTOCELLULA per accessione e spegnimento automatico costruito per essere utilizzata in ambienti di LAVORO e/o per uso DOMESTICO.
  • Il motore e' resistente e POTENTE e SILENZIOSO a 5200rpm.
  • Protezione contro gli schizzi acqua IP22
  • Struttura in ABS SOLIDA E RESISTENTE per un uso continuo.
  • Facile da Installare. Dotazione TASSELLI E VITI per rapida installazione.
Bestseller No. 4
MAXBLAST - Asciugamani Elettrico 120 metri/secondo 72db
  • Enorme flusso d'aria da 120 metri al secondo
  • Asciuga le mani tra i 7 e i 12 secondi
  • Estremamente potente ma al tempo stesso economico ed efficiente con solo 550watt
  • Minimo livello di rumore di soli 72db grazie alla tecnologia avanzata
  • Garanzia di 12 mesi
Bestseller No. 5

Tipologie di asciugamani elettrico

Essendo un prodotto abbastanza semplice, sia dal punto di vista costruttivo che funzionale, le tipologie di prodotti in commercio si differenziano maggiormente per caratteristiche estetiche che tecniche e funzionali. A livello funzionale appunto non vi sono sostanzialmente grandi varietà di prodotti, tutti infatti servono ad asciugare la mani e l’unica differenza sostanziale sta nel modo in cui viene azionato l’asciugatore, che può essere tramite la pressione di un bottone di avvio, oppure tramite una fotocellula, in entrambe i casi il suo funzionamento è limitato da un timer che dopo un determinato tempo provvede a interrompere il soffio, al fine di limitare gli sprechi e i consumi di corrente.

A livello tecnico le differenze riguardano sostanzialmente la temperatura massima dell’aria che esce dal soffio e la sua potenza, questi due aspetti tecnici determinano sostanzialmente i consumi finali dell’apparecchio. Considerando che il loro utilizzo viene effettuato in un ambito di grande flusso di persone, è importante trovare il giusto equilibrio tra efficienza di asciugatura e consumi elettrici. Una delle ultime novità in termini di asciugamani elettrici è proprio volta a migliorare l’asciugatura, sia in termini di qualità che di tempo necessario, si tratta dell’asciugamano elettrico con il getto d’aria detto a lama, esso infatti permette di ottenere una perfetta asciugatura in meno di quindici secondi consumando meno della metà della corrente necessaria per un asciugamano elettrico tradizionale.

Per quanto riguarda l’aspetto estetico degli asciugamani elettrici, essi vengono realizzati in differenti materiali, dalla plastica all’acciaio satinato, ogni grado di finitura, comporta un costo maggiore ma anche un design e una ricercatezza differente che permette di inserire questo fondamentale ausilio anche in bagni lussuosi di ristoranti importanti e celebrati. Una caratteristica costruttiva aggiuntiva di alcuni asciugamani elettrici, oramai per forza di cose molto diffusa, è la realizzazione dello chassis in modo da risultare anti vandalismo. Essi infatti risultano, immotivatamente, dato che non conservano denaro al loro interno, oggetto di atti di vandalismo che ne comportano la manomissione compromettendone il corretto funzionamento.

Quale scegliere e perché acquistarlo

Prima di comprendere quale tipologia di asciugamani elettrico è meglio acquistare è bene capire perché il suo acquisto risulta conveniente; per farlo fasta considerare che l’energia elettrica necessaria per asciugarsi le mani con un asciugamano elettrico è pari a solo il 10% del costo equivalente necessario per asciugarsi con un asciugamani di carta, senza tra l’altro considerare i costi di gestione che tali asciugami comportano, come il loro trasporto, stoccaggio e approvvigionamento nei dispenser da parte del personale addetto alle pulizie. Se questa motivazione puramente economica non vi dovesse bastare bisogna pensare che le questioni ambientali rivestono sempre più un valore etico, anche a livello commerciale, proprio per questo l’utilizzo di uno scalda asciugamani elettrico permette di risparmiare risorse naturali come la carte e di ridurre l’inquinamento dovuto ai detersivi per il lavaggio delle asciugamani. L’asciugamano di carta, anche se realizzato con materiale riciclato, richiede comunque l’impiego di attrezzature e processo produttivi e distributivi inquinanti, inoltre esso è più facilmente oggetto di speco da parte di avventori poco attenti alle tematiche ecologiste. Dopo esserci convinti della necessità e della convenienza di utilizzare un asciugamani elettrico possiamo valutare, con differenti criteri, a seconda del nostro punto di vista, quale tipologia di asciugami elettrico acquistare.

Il criterio su cui basarsi per scegliere l’asciugamani elettrico da acquistare è molto semplice, come del resto è emerso valutando la tipologia di asciugamani elettrici in commercio. Il primo aspetto da valutare quando si decide di acquistare un asciugamano elettrico è legato certamente al suo aspetto estetico, se esso deve infatti soddisfare una certa aspettativa in termini di design perché deve essere abbinato a un arredamento ricercato, allora questo criterio sarà certamente quello che primeggerà sugli altri. Se il design non è un aspetto fondamentale ma a contare maggiormente è l’aspetto economico, allora dovremo valutare prezzo d’acquisto e costi d’esercizio, quali manutenzione, pezzi di ricambio e consumi elettrici. La scelta è comunque vasta, numerose infatti sono le aziende produttrici, sarà quindi molto facile trovare l’asciugamano che soddisfi a pieno tutti i nostri criteri di valutazione.

Dove acquistare

Per acquistare uno o più asciugamani elettrici è necessario rivolgersi alle aziende produttrici e ai loro rivenditori autorizzati, i quali ci permetteranno di valutare la loro vasta gamma di prodotti sia in termini di soluzioni estetiche che funzionali. L’asciugamani elettrico non è un apparecchio di uso domestico, per questo motivo esso non è commercializzato nei canali della grande distribuzione organizzata, come supermercati e negozi di elettrodomestici. Il suo uso professionale di fatto determina la sua commercializzazione esclusivamente in quei canali commerciali definiti b2b, cioè che riguardano esclusivamente aziende. Nel caso in cui si debbano acquistare pochi pezzi può essere conveniente valutare l’acquisto on line dove vari negozi specializzati e negozi di articoli per l’ufficio, presentano nel loro catalogo modelli a prezzi convenienti. L’acquisto in rete, come detto, può risultare conveniente, bisogna però tenere conto dei costi necessari per il trasporto e la consegna a domicilio, nonché dell’esigenza di installare lo scalda asciugamani elettrico, il quale in alcuni casi potrebbe richiedere piccole modifiche all’impianto elettrico con il conseguente intervento dell’elettricista. Se invece l’acquisto che si deve fare è abbastanza massiccio in quanto si deve dotare di asciugamani elettrici diversi ambienti allora risulta certamente più conveniente trattare il prezzo in funzione delle quantità direttamente con le aziende produttrici, le quali potranno offrirci inoltre svariati vantaggi in termini di assistenza, manutenzione e installazione dei vari asciugami elettrici negli ambienti di destinazione. Esistono inoltre varie società che effettuano forniture alberghiere e al settore della ristorazione che offrono tra i loro prodotti anche svariati modelli di asciugamani elettrici, essi possono risultare la soluzione ideale tra l’acquisto online e il contatto diretto con l’azienda produttrice in quanto ci permettono di avere un ottimo prezzo e un servizio completo. Se non si ha tempo o voglia di ricercare i fornitori da cui acquistare gli asciugamani elettrici, possiamo rivolgerci al nostro elettricista di fiducia il quale sarà certamente in grado di fornirci preziosi suggerimenti o addirittura sottoporci offerte commerciali riguardanti i differenti modelli in commercio.

Prezzi degli asciugamani elettrici

Il prezzo d’acquisto di un asciugamani elettrico varia sostanzialmente in base alla sua qualità costruttiva, alla sua potenza e al design, più o meno ricercato conferitogli dalle aziende produttrici. Il costo di un asciugamani elettrico può in genere essere compreso tra un minimo di 30 euro a un massimo di poco inferiore ai 100 euro per modelli base, semplici, realizzati in plastica e con bottone d’avviamento in metallo o plastica. In genere questi modelli sono molto economici ma hanno consumi sostenuti, da tenere in forte considerazione all’atto dell’acquisto. Per i modelli più professionali, con un miglior design e realizzati in materiali più resistenti con accorgimenti costruttivi che lo rendono antivandalo sono necessarie cifre superiori comprese tra le 100 e le 300 euro. Questi modelli oltre a caratteristiche costruttive che li rendono più efficienti e resistenti, hanno anche funzionalità aggiuntive molto comode, come per esempio l’attivazione del flusso d’aria tramite fotocellula, che permette di asciugarsi le mani senza toccare nessun interruttore, che si traduce in maggior igienicità. Oltre a questa funzione hanno chiaramente quella base del timer che spegne il flusso d’aria calda dopo un tempo prestabilito in modo da ridurre gli sprechi. Chiaramente i costi più alti potranno essere sostenuti quasi esclusivamente dalle locazioni di fascia più alta o con un elevato traffico di persone come grandi ristoranti, magari appartenenti a catene di ristorazione internazionali e stazioni ferroviarie. I modelli ultra performanti, professionali e a prova di vandalo possono avere costi oltre le 700 euro. Questi modelli, realizzati con tecnologie innovative promettono, e spesso mantengono, consumi elettrici molto contenuti, generando quindi un rapido ammortamento dell’investimento effettuato per il loro acquisto. In definitiva possiamo affermare che la soddisfazione del cliente, il minor impatto ambientale e un sostanzioso risparmio ecologico sono i principali motivi che ci possono spingere all’acquisto degli asciugamani elettrici per il nostro locale, il nostro ambiente lavorativo o qualsiasi altra locazione in cui il suo impiego può risultare utile.

Bestseller No. 1
Asciugamani elettrica ad aria calda
  • Corrente 220v50HZ Flusso aria: 2,7m3. Riscaldamento: 1700 W.
  • POTENZA: 1800W
  • Distanza Sensore: 50 mm - 200 mm.
  • Temp. Aria: 60±20°C.
  • Dimensioni: 250x238x230 mm.
Bestseller No. 2
AP9291 30A Kalieco Asciugamano Elettrico Con Fotocellula 2100W Fantini Cosmi
  • Coperchio in ABS bianco termoresistente e antiurto
  • Funzionamento a fotocellula
  • Velocità aria: 30 m/s
  • Temperatura aria in uscita: >44°c
Bestseller No. 3
Sirge ASCIUGAS Asciugamani Automatico Elettrico ad aria calda con FOTOCELLULA da PARETE MURO MAX 800W
  • L'ASCIUGAMANI ELETTRICO PICCOLO e COMPATTO Sirge ad aria CALDA con FOTOCELLULA per accessione e spegnimento automatico costruito per essere utilizzata in ambienti di LAVORO e/o per uso DOMESTICO.
  • Il motore e' resistente e POTENTE e SILENZIOSO a 5200rpm.
  • Protezione contro gli schizzi acqua IP22
  • Struttura in ABS SOLIDA E RESISTENTE per un uso continuo.
  • Facile da Installare. Dotazione TASSELLI E VITI per rapida installazione.
Bestseller No. 4
MAXBLAST - Asciugamani Elettrico 120 metri/secondo 72db
  • Enorme flusso d'aria da 120 metri al secondo
  • Asciuga le mani tra i 7 e i 12 secondi
  • Estremamente potente ma al tempo stesso economico ed efficiente con solo 550watt
  • Minimo livello di rumore di soli 72db grazie alla tecnologia avanzata
  • Garanzia di 12 mesi
Bestseller No. 5
Bestseller No. 7
ASCIUGAMANI AUTOMATICO ELETTRICO AD ARIA CALDA FOTOCELLULA PARETE PER HOTEL
  • Potenza: 1800 W.
  • Riscaldamento: 1700 W.
  • Temp. Aria: 60±15°C.
  • Rumorosità: <70dB
  • Dimensioni: 250x238x230 mm.
Bestseller No. 10
Sirge ASCIUGAL ASCIUGAMANI AUTOMATICO ELETTRICO IN METALLO 1350 Watt AD ARIA CALDA con FOTOCELLULA da PARETE a MURO PER HOTEL, BAR, ALBERGHI, CASA, UFFICI
  • L'ASCIUGAMANI ELETTRICO PROFESSIONALE con corpo IN METALLO e frontalino in ALLUMINIO Sirge ad aria CALDA con FOTOCELLULA per accessione e spegnimento automatico costruita per essere utilizzata in ambienti di LAVORO e/o per uso DOMESTICO di alte prestazioni.
  • Il motore e' resistente e POTENTE e SILENZIOSO a 2800rpm. Protezione contro gli schizzi acqua IPX1
  • Struttura in METALLO SOLIDA E RESISTENTE per un uso continuo e professionale.
  • Facile da Installare. Dotazione TASSELLI E VITI per rapida installazione.
  • Potenza Max: 1350 Watt Interruttore con sensore OTTICO (FOTOCELLULA)