I nebulizzatori da giardino sono impiegati in diversi trattamenti delle piante, sia per garantire una loro corretta umidificazione sia per le specifiche terapie antiparassitarie e di fertilizzazione. Sempre più spesso trovano applicazione nei giardini come refrigeranti o nella creazione di suggestivi giochi nelle fontane e nei laghetti.

La nebulizzazione è una tecnica che consiste nella trasformazione dei liquidi, come ad esempio l’acqua o sue soluzioni, in minuscole gocce. Accanto al settore medico, in cui trova vasto utilizzo nella cura di problemi all’apparato respiratorio, è molto usata anche nell’ambito del giardinaggio e dell’agricoltura. Le piante, infatti, necessitano di diversi trattamenti, da quelli umettanti e fertilizzanti sino a quelli anticrittogamici, e i nebulizzatori, grazie al particolare tipo di dispersione generata, riescono ad ottimizzare la distribuzione dei fluidi in maniera molto delicata. Sono anche adoperati nella tutela delle piante da terrazzo per garantire alle foglie il giusto tasso di umidità, specie quando nel corso dei mesi invernali queste sono collocate all’interno degli appartamenti, in cui spesso l’aria è troppo secca a causa dei riscaldamenti centralizzati.

Bestseller No. 1
Mondoverde IRA02 Nebulizzatore da Esterno, Nero
  • Afa Stop Nebulizzatore da esterno 15 m di tubo
  • 8 Ugelli (7 centrali e 1 finale)
  • Crea una cortina perimetrale che abbatte la temperatura percepita fino ad un massimo di 11° C
  • L kit è dotato di raccordi universali
  • Asta solo un rubinetto o un tubo per irrigazione da cui prendere l'acqua
Bestseller No. 2
Mondoverde IRA01 Nebulizzatore da Esterno, 17 x 17 x 5 cm, Nero
  • Nebulizzatore da esterno
  • 7.5 m
  • 5 ugelli (4 e 1 finale)
Bestseller No. 3
O'Fresh 020 - Nebulizzatore da terrazzo con 6 ugelli, 6 m
  • Ideale per rinfrescare le parti esterne della casa
  • Commettori PRO orientabili a 360°
  • Sistema di nebulizzazione da 6 metri di tubo con 6 ugelli in ottone
  • Il modo migliore per godersi il giardino anche in piena estate
Bestseller No. 5
O'Fresh 063 - Nebulizzatore da terrazzo con 7 ugelli, 10 m
  • Ideale per rinfrescare terrazze, aree piscina e gazebi
  • Si attacca direttametne al tubo dell'acqua o al rubinetto
  • Sistema di nebulizzazione da 10 metri di tubo con 7 ugelli professionali in ottone e inox
  • Le micro gocce emesse dal nebulizzatore vengono assorbite dall'aria ed abbassano la temperatura

Il trattamento tuttavia non può essere praticato in maniera indiscriminata per tutte le specie poiché per alcune, come ad esempio la gardenia e il ciclamino, gli effetti non sono benefici. Di conseguenza prima di effettuare qualsiasi tipo di trattamento, è sempre utile informarsi dettagliatamente sulle cure richieste dalle proprie piante. Di frequente la nebulizzazione trova anche impiego nella manutenzione dei prati in particolare nei mesi estivi quando le temperature raggiungono valori particolarmente elevati e il terreno richiede un costante approvvigionamento di acqua. La tecnica si rivela inoltre efficace per lo spargimento di concimi e pesticidi, negli orti di piccole e grandi dimensioni, ricordando che i contenitori dovranno essere puliti al temine delle operazioni in maniera molto accurata al fine di evitare la formazione di pericolose miscele nelle successive utilizzazioni. Di recente i nebulizzatori trovano impiego anche come refrigeranti degli ambienti esterni presso i viali alberati, o accanto alle piscine e alle zone dedicate al relax. Sono in grado di creare una sensazione di freschezza che allevia le sensazioni di malessere dovute alle alte temperature estive. Effetti molto particolari sono generati, inoltre, nelle fontane o nei laghetti in cui la combinazione con led luminosi garantisce atmosfere incantevoli nelle ore notturne.

Caratteristiche

I nebulizzatori per il giardinaggio e l’agricoltura sono costituiti da recipienti, chiusi da un coperchio, che contengono il liquido da erogare. All’interno sono muniti di un impianto a pressione e, attraverso l’azionamento di una leva, si può controllare la distribuzione delle goccioline formate. I contenitori possono avere capienze molto variabili e sono scelti a seconda del numero di piante da trattare. Si passa, infatti, da capacità di poco superiori al litro fino ad arrivare a quelle dell’ordine delle migliaia, tipiche degli impianti professionali utilizzati per aree molto vaste. In questi ultimi la differenza di pressione è generata da un compressore grazie al quale aumenta la portata e la copertura del getto. Le piante di un piccolo giardino sono, infatti, facilmente raggiungibili, ma nelle coltivazioni estese, ad esempio nei vitigni, l’utilizzo di nebulizzatori con un’ampia gittata può ridurre notevolmente i tempi di lavoro nei trattamenti con anticrittogamici o insetticidi. Tutti i modelli utilizzati nella cura delle piante devono essere facilmente trasportabili e le modalità proposte in commercio dipendono dal loro peso e dal loro ingombro. Tralasciando i piccoli nebulizzatori con capacità inferiore ai 5 l, che non creano alcuna difficoltà nella fase di trasporto, per quelli entro i 20 l s’impiega in genere il trasporto a spalla. La soluzione è ritenuta abbastanza pratica poiché lascia libere le mani per dirigere il getto correttamente. All’aumentare delle dimensioni e del peso la soluzione non è più attuabile, pertanto è necessario ricorrere ai trattori dai quali possono essere portati o trainati. Accanto al metodo a pressione la nebulizzazione può essere indotta anche dagli ultrasuoni, mediante vibrazione prodotta da un passaggio di corrente elettrica ad alta frequenza, attraverso un trasduttore piezoelettrico. Il processo avviene in tempi rapidi e i dispositivi sono anche abbastanza silenziosi, tuttavia spesso sono delicati e piuttosto costosi. Trovano la loro principale applicazione in ambienti circoscritti e sono generalmente collocati in posizione stabile. Sono utilizzati sia per creare habitat ideali alle piante, sia come condizionatori naturali o anche per arricchire il giardino di un interessante elemento decorativo.

Modelli per il Giardino

Le varie applicazioni della nebulizzazione hanno portato allo sviluppo e alla distribuzione di specifiche tipologie, ognuna delle quali dotata di particolari caratteristiche. Chi è interessato alla cura di poche piante tenute in casa, sul terrazzo o in giardino sceglie in genere i modelli ad azione manuale, dalla capienza di circa 1-2,5 L, adatti sia per umidificare le foglie sia per le terapie fertilizzanti e disinfestanti. I contenitori sono solitamente in plastica e talvolta l’intensità dello spruzzo è regolabile tramite un’apposita valvola. Per la cura dei prati, sono sempre più diffusi, lunghi tubi in plastica che presentano forellini a distanze regolari dai quali fuoriesce l’acqua nebulizzata. Nei mesi più caldi possono rappresentare una valida alternativa alle frequenti innaffiature, in quanto molto delicata sul manto erboso e in grado di mantenere il terreno al giusto tasso di umidità. Gli appassionati dell’orto, che devono spesso difendere i loro prodotti dall’attacco dei parassiti, trovano la tipologia ideale nei nebulizzatori a spalla, di capacità media compresa tra i 5 e i 20 L, che permettono di raggiungere agevolmente le varie piante. Sono, invece, costantemente più richiesti a livello professionale, i nebulizzatori pneumatici portati e da traino, utilizzati per le grandi colture nei trattamenti anticrittogamici, dotati in genere di grande potenza. Per il loro trasporto è necessaria la presenza di un trattore ed esistono anche vere e proprie cisterne, provviste di motore autonomo, la cui capacità raggiunge anche le migliaia di litri. Nei vitigni, ad esempio, possono trattare contemporaneamente fino a sei filari. Le tipologie a ultrasuoni trovano impiego nelle serre, come veri e propri generatori di nebbia, per garantire alle piante presenti il giusto tasso di umidità. Sono costituiti da generatori di ultrasuoni che una volta immersi in acqua la nebulizzano. Esistono anche modelli a “doccia” che svolgono il ruolo di condizionatori naturali, essendo in grado di svolgere la funzione di piacevoli refrigeranti. Trovano la loro ubicazione ideale ai bordi dei vialetti, delle piscine o delle aree destinate al relax nelle calde giornate estive. Talvolta l’effetto benefico può essere incrementato attraverso l’aggiunta di oli essenziali nell’acqua da nebulizzare. Particolarmente decorative sono le versioni ideate per le fontane e i laghetti, che creano suggestivi giochi d’acqua, e che sempre più spesso sono corredati da led multicolore, dei quali è possibile programmare la sequenza di accensione. I migliori articoli sono dotati anche di funzioni accessorie come timer e telecomando.

Prezzi Nebulizzatori

I prezzi dei nebulizzatori variano in base alle tipologie e alle prestazioni a essi richieste, pertanto prima dell’acquisto è bene definire il campo di applicazione e il tetto massimo di spesa. Se non si è dei grandi appassionati di giardinaggio e si finisce comunque con il ricorrere a personale specializzato, può essere conveniente solo qualche acquisto di base per i trattamenti più semplici e meno impegnativi. Se invece si è interessati agli effetti decorativi, bisogna tener conto dell’aspetto generale del proprio giardino in termini di arredo e spazi. I modelli destinati al giardinaggio per hobbisti sono in genere abbastanza economici. Se si considerano, infatti, i nebulizzatori a funzionamento manuale per il trattamento delle piccole piante, si tratta di spendere circa 2-3 euro, al massimo 5 per capacità più elevate. Anche i tubi per la nebulizzazione dei prati hanno costi abbastanza ridotti e per lunghezze di circa 15 m si arriva a spendere al massimo una decina di euro. Più costosi sono i nebulizzatori a spalla, che partono da una trentina di euro per quelli con contenitori in plastica ma che nelle versioni più professionali possono raggiungere l’ordine delle centinaia. Spesso ricadono fuori dall’interesse degli hobbisti i nebulizzatori trainati da trattore, poiché si tratta di articoli rivolti prevalentemente a un’attività lavorativa vera e propria. Il loro acquisto può essere consigliato solo se le coltivazioni da trattare sono molto estese poiché i prezzi sono piuttosto alti e si aggirano attorno alle migliaia di euro. Per quanto riguarda l’impiego refrigerante o decorativo dei nebulizzatori i prezzi sono piuttosto variabili. I nebulizzatori refrigeranti destinati agli alberghi sono a volte abbastanza costosi e modelli a doccia anche non particolarmente attraenti dal punto di vista estetico possono costare qualche centinaia di euro. Esistono tuttavia nebulizzatori più economici che partono da una trentina di euro e che sono posizionabili accanto agli ombrelloni. I dispositivi da utilizzare nei laghetti e nelle fontane hanno costi differenti in base alla qualità e quantità delle funzioni accessorie in dotazione. I costi partono da una trentina di euro per quelli più semplici ma si possono anche raggiungere i 300 o 400 euro per quelli molto sofisticati in grado di creare effetti spettacolari.

I nebulizzatori per chi pratica l’hobby del giardinaggio o desidera arricchire il proprio giardino di elementi refrigeranti o decorativi possono essere acquistati presso i negozi che trattano articoli da giardinaggio o da bricolage. Per i nebulizzatori professionali è invece necessario rivolgersi a centri specializzati nella vendita di articoli per la lavorazione agricola. Sulla rete sono tuttavia presenti numerosi siti specializzati nelle varie tipologie che talvolta propongono anche offerte interessanti e convenienti.

Bestseller No. 1
Mondoverde IRA02 Nebulizzatore da Esterno, Nero
  • Afa Stop Nebulizzatore da esterno 15 m di tubo
  • 8 Ugelli (7 centrali e 1 finale)
  • Crea una cortina perimetrale che abbatte la temperatura percepita fino ad un massimo di 11° C
  • L kit è dotato di raccordi universali
  • Asta solo un rubinetto o un tubo per irrigazione da cui prendere l'acqua
Bestseller No. 2
Mondoverde IRA01 Nebulizzatore da Esterno, 17 x 17 x 5 cm, Nero
  • Nebulizzatore da esterno
  • 7.5 m
  • 5 ugelli (4 e 1 finale)
Bestseller No. 3
O'Fresh 020 - Nebulizzatore da terrazzo con 6 ugelli, 6 m
  • Ideale per rinfrescare le parti esterne della casa
  • Commettori PRO orientabili a 360°
  • Sistema di nebulizzazione da 6 metri di tubo con 6 ugelli in ottone
  • Il modo migliore per godersi il giardino anche in piena estate
Bestseller No. 5
O'Fresh 063 - Nebulizzatore da terrazzo con 7 ugelli, 10 m
  • Ideale per rinfrescare terrazze, aree piscina e gazebi
  • Si attacca direttametne al tubo dell'acqua o al rubinetto
  • Sistema di nebulizzazione da 10 metri di tubo con 7 ugelli professionali in ottone e inox
  • Le micro gocce emesse dal nebulizzatore vengono assorbite dall'aria ed abbassano la temperatura
Bestseller No. 7
1pcs 4 fori regolabile in ottone ugello nebulizzatore spray giardino sprinkler irrigazione Fitting
  • Il prodotti possono essere usati per grande area di spray e ridurre la temperatura rapidamente.
Bestseller No. 8
Mondoverde IRA03 Doccia Nebulizzante, 80 x 15 x 15 cm, Grigio
  • Doccia nebulizzante
  • Altezza regolabile 150/230
  • Accessori per trasformazione in irrigatore rotante
Bestseller No. 9
Nebulizzatore Da Giardino Su Treppiede Of Doccia Utilizzabile Anche Come Doccia Da Giardino Grazie Alla Testina Doccia Di Dotazione Si Collega Direttamente Al Tubo Dellacqua Treppiede Da 2 Kg Per Una Perfetta Stabilità Altezza Estensibile Da 150 A 205 Cm
  • Ideale per rinfrescarsi in giardino, in terrazzo e piscina
  • Utilizzabile anche come doccia da giardino
  • Si collega direttamente al tubo dell'acqua
  • Riduce la temperatura esterna anche di 12°C
Bestseller No. 10
Tubo Nebulizzante
  • ideale per rinfrescarsi in giardino nelle calde giornate estive
  • Tubo in alluminio e PVC semirigido che mantiene la forma impostata
  • Si attacca direttamente al tubo dell'acqua del giardino
  • Le micro gocce emesse dal nebulizzatore vengono assorbite dall'aria ed abbassano la temperatura