In questa guida mettiamo a disposizione alcuni consigli utili su come scegliere il migliore paiolo elettrico per le proprie esigenze.

La polenta è un piatto tipico della tradizione montana italiana apprezzato ovunque.
Si tratta di una pietanza povera, ma molto gustosa ed anche versatile, visto che può essere consumata in tanti modi diversi.
Squisita da sola appena fatta, ma anche il giorno dopo gratinata ed accompagnata da formaggio, molti apprezzano gustare la polenta insieme al brasato o alle salsicce o, semplicemente, con sugo di pomodoro,

Insomma, comunque la si voglia mangiare, la polenta resta un fiore all’occhiello della nostra gastronomia, non a caso imitata anche da tanti stranieri.

Anche se in fondo si tratta di un piatto facile da preparare, in realtà per ottenere una polenta davvero buona, saporita e compatta, occorre osservare qualche regola.
Prima di tutto, come risulta essere evidente, serve una farina di alta qualità, in secondo luogo il paiolo per cuocerla.

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1
Ardes AR2460 Paiolo Elettrico in Rame Per Polenta e Marmellata Porzioni Per 4/7 persone, Ø 26 cm
  • Dimensioni: Larghezza 29 cm Profondità 27 cm Altezza 27,5 cm; Ø orlo 26 cm; Ø fondo 17 cm, altezza pentola paiolo 14 cm
  • Motore estraibile con esclusivo fissaggio a baionetta
  • Capacità paiolo: 2,5 lt di acqua e 500 grammi di farina
  • Ideale per la preparazione di polenta o marmellate
  • Velocità di rotazione della pala = 1,8 rpm (quasi due giri al minuto) che permette di cuocere fino alla consistenza desiderata
Più venduti - Posizione n. 2
Più venduti - Posizione n. 3
MACOM Just Kitchen 851 Paiolo Polentino con miscelatore elettrico, Rame, Diametro 31 cm
  • Paiolo in rame per polenta con miscelatore elettrico, rame 99,9%, alimentazione 230V-50Hz, diametro 31cm, potenza 4W.
Più venduti - Posizione n. 4
LAR Paiolo Elettrico in Rame Polentamatic 30 Cm
  • made in italy
  • paiolo elettrico
  • rame
  • .
Più venduti - Posizione n. 5

Risulta essere vero, nei supermercati vendono la polenta precotta, pronta in pochi minuti, oppure la si può preparare nella pentola a pressione, ma siatene certi, il risultato non è affatto lo stesso.
La polenta vera è quella tradizionale, la farina veniva versata a pioggia nell’acqua bollente contenuta all’interno di un paiolo, poi si girava con un cucchiaio di legno per renderla omogenea ed evitare la formazione di grumi e non bruciasse.
In pratica ci volevano ore ed ore, ma il risultato era eccellente.

Oggi la società è cambiata e non si ha più a disposizione il tempo per la cucina che si aveva una volta, ma questa non è certo una buona ragione per rinunciare a portare in tavola piatti genuini e sani preparati in casa con arte e lavoro.
Anche perché la tecnologia ci viene in aiuto, oggi esistono i paioli elettrici, capaci di svolgere al nostro posto il lavoro duro.
Dunque la polenta si può fare buona come quella tradizionale, ma con molta meno fatica, basta scegliere il modello di paiolo elettrico che più fa al caso nostro.

Il paiolo elettrico altro non è che la versione moderna e più comoda del classico paiolo, un tipo di pentola antico e d’uso comune nel corso dei secoli.
Il paiolo tradizionale, realizzato in rame, ha una forma tondeggiante ed un grosso manico che anticamente serviva a tenerlo sospeso nel camino, perché è lì che la polenta veniva cotta. Il paiolo elettrico è praticamente uguale, solo che ha in più un motore, situato sopra o di lato, dotato a sua volta di un braccio rotante che, girando continuamente con lentezza, riesce a mescolare perfettamente la polenta senza che si debba fare fatica con il braccio.

Questo tipo di paiolo costa più di quello tradizionale, ma ne vale certamente la pena, anche perché il risultato, dal punto di vista del sapore e della qualità della polenta, è lo stesso.
Così non si deve neanche stare a controllare la cottura di continuo e si pssono svolgere altre attività mentre la nostra polenta cuoce.
Risulta essere sufficiente controllare di tanto in tanto.
Con questo tipo di paiolo è possibile preparare ogni tipo di polenta, ma non solo, esso può servire anche per altre pietanze, per esempio risotti e marmellate.

Una raccomandazione, anche se in commercio è possibile trovare paioli elettrici in ghisa, in acciaio e persino in plastica, non prendeteli e scegli sempre il rame, ottimo conduttore di calore ed ideale per una polenta croccante e corposa al punto giusto.
Inoltre il rame è facile da pulire, una caratteristica per per le pentole e per tutto ciò che entra in contatto con gli alimenti non è certo di poco conto.
I paioli hanno diverse dimensioni, quindi regolatevi in base a quanta polenta, in genere, dovrete fare: ve ne sono per 3/4 porzioni fino ad una dozzina circa.

Vediamo come si pulisce un paiolo elettrico dopo la cotture e cosa fare se resta, e quasi sempre è così, uno strato di polenta sul fondo e sui lati.
Per iniziare staccate il motore e ripulite il braccio rotante dopo, per fare in modo che lo strato di polenta si stacchi, riempite il paiolo con acqua fredda ed aceto e lasciatelo così per qualche ora.
La polenta si staccherà da sola, senza fatica da parte vostra.
La lavastoviglie, con il rame, è assolutamente vietata, pertanto il paiolo si può lavare solo a mano: internamente basta passare una spugna morbida con un goccio di detersivo per stoviglie, all’esterno, per rendere il rame sempre lucido, basta passarlo con una spugnetta imbevuta di aceto e sale grosso ed infine risciacquare con cura.
Asciugate perfettamente.
Se notate sbeccature, abrasioni e graffi all’interno del paiolo, portatelo a ristagnare e non usatelo mai senza averlo prima fatto aggiustare.

Seguendo le indicazioni proposte in questa guida è possibile scegliere il migliore paiolo elettrico in modo semplice e veloce.

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
Ardes AR2460 Paiolo Elettrico in Rame Per Polenta e Marmellata Porzioni Per 4/7 persone, Ø 26 cm
  • Dimensioni: Larghezza 29 cm Profondità 27 cm Altezza 27,5 cm; Ø orlo 26 cm; Ø fondo 17 cm, altezza pentola paiolo 14 cm
  • Motore estraibile con esclusivo fissaggio a baionetta
  • Capacità paiolo: 2,5 lt di acqua e 500 grammi di farina
  • Ideale per la preparazione di polenta o marmellate
  • Velocità di rotazione della pala = 1,8 rpm (quasi due giri al minuto) che permette di cuocere fino alla consistenza desiderata
Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
Più venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
MACOM Just Kitchen 851 Paiolo Polentino con miscelatore elettrico, Rame, Diametro 31 cm
  • Paiolo in rame per polenta con miscelatore elettrico, rame 99,9%, alimentazione 230V-50Hz, diametro 31cm, potenza 4W.
Più venduti - Posizione n. 4Più venduti - Posizione n. 4
LAR Paiolo Elettrico in Rame Polentamatic 30 Cm
  • made in italy
  • paiolo elettrico
  • rame
  • .
OffertaPiù venduti - Posizione n. 5Più venduti - Posizione n. 5
MACOM Just Kitchen 860 Mescolix Mescolatore Elettrico Automatico
  • Universale, silenzioso
  • Automatic electric stirrer
  • Pala estensibile da diametro 16 a 24 cm
  • L'altezza dell'astina si adatta automaticamente da 7 a 13 cm
  • Contenuto confezione: 1 mescolatore elettrico, 1 asta supporto per pala,1 pala estensibile, 1 retina paraschizzi, 1 libretto istruzioni
Più venduti - Posizione n. 6Più venduti - Posizione n. 6
Più venduti - Posizione n. 7Più venduti - Posizione n. 7
OVBC MOTORE POLENTINA l 7.5 watt 20 C/IMPUGNATURA
  • OVBC
  • Accessori per rondelle a pressione
Più venduti - Posizione n. 8Più venduti - Posizione n. 8
Olimpic Buona polenta - Paiolo Elettrico per Polenta
  • Paiolo in rame martellato
  • 3,8 LT Capacità
  • Made in Italy
OffertaPiù venduti - Posizione n. 9Più venduti - Posizione n. 9
Più venduti - Posizione n. 10Più venduti - Posizione n. 10
Lar Polentamatic Paiolo Elettrico in Rame Fondo Induzione, 4 watts, Rame
  • Ideale per polenta e marmellate
  • Motore estraibile.potenza: 4 w
  • Con vite di ancoraggio del motore al paiolo
  • Pala rotante in acciaio inossidabile 18/10
  • Made in italy