In questa guida proponiamo alcuni consigli utili su come scegliere il migliore portafrutta per le proprie esigenze.

Un cestino portafrutta, con una bella e elegante composizione, se posto a centrotavola fa certamente la sua figura. Non solo è un elemento bello da vedere, ma ha anche la sua utilità, può contenere mele, pere, banane e tanti altri frutti che con i loro colori accesi danno un tocco vivace all’arredamento della vostra cucina. Tutte le brave casalinghe sanno che la frutta, difatti, non va tenuta al chiuso nel frigo, piuttosto è bene che la si lasci all’aria, magari in bella mostra al centro della tavola.

Il cestino portafrutta può diventare un ottimo compromesso tra eleganza e praticità, essendo un oggetto molto usato nel quotidiano, ma anche per occasioni speciali, cene tra amici o cene romantiche, al fine di dare un tocco in più alla tavola.

Il cestino portafrutta è un oggetto molto semplice, ma ciò non toglie che possa essere realizzato in stili e decorazioni accurate e pregiate, adatte ad ogni abitazione. Sul mercato vi sono diversi modelli di cestini portafrutta, in vimini e in legno per un arredamento rustico, in ferro battuto con eleganti rifiniture per una cucina in arte povera, dal design particolarmente moderno, in acciaio lucido o in tonalità neutre smaltate, per cucine all’avanguardia. Altri, sono realizzati in vetro soffiato, trasparenti per mettere in bella mostra mele e ananas, kiwi e banane, arance, noci e molti altri frutti. Esistono anche cestini con due ripiani, con capienza sicuramente maggiore e che creano un particolare effetto scenografico. Infine, un cestino in ceramica, squisitamente lavorato e decorato, che possa arricchire uno stile pregiato.

Bestseller No. 1
Premier Housewares Cesto per la frutta tondo con telaio cromato e base in legno
  • Dimensioni: 12 cm x 27 cm x 25 cm
  • Colore: Naturale
  • Materiale: metallo cromato/Legno
  • Istruzioni per il lavaggio: utilizzare un panno umido
  • Marca: Premier Housewares
Bestseller No. 2
Cesto Frutta "Salomon"
  • Dimensioni: 37 x 27 x 16 cm
Bestseller No. 3
Zeller 24895 Fruttiera ovale cromata 28x25,5x16 cm
  • Pratica fruttiera
  • In cromo
  • Dimensioni: 28x25,5x16 cm
  • Tutte le dimensioni sono indicazioni di massima
Bestseller No. 4
Black & White - Cesta portafrutta a spirale
  • Questo porta frutta è a forma di spirale .
  • Dimensione : diametro 31cm e altezza 21cm .
  • Composizione : Metallo GRIGIO .
  • Grazie al suo stile questo porta frutta è anche oggetto di decorazione .
  • Pratico , la sua forma tonda e svasata dà libero accesso a tutti i frutti !
Bestseller No. 5
Relaxdays Cestino Portafrutta in Legno di Bambu, a Forma di Mela, H X B X T: 30 X 27 X 22.5 cm, Marrone
  • Portafrutta con design spiritoso forma mela ad effetto fisarmonica
  • Si ripiega in pochissimi secondi
  • Può essere utilizzato anche come un sottopentola o tagliere
  • Portafrutta con supporto girevole - può essere eventualmente appeso
  • In bambùŽ: resistente e adatto per uso alimentare

Qualsiasi sia lo stile di un cestino portafrutta, ciò che conta è la pulizia ricorrente dell’accessorio, quelli in legno e in vimini, soprattutto, vanno lavati molto frequentemente dal momento che le fibre naturali tendono ad assorbire diversi odori che, alla fine, rischiano di contaminare i vari sapori della frutta.

I cestini portafrutta, inoltre, possono essere posizionati non solo sul tavolo da pranzo in cucina, ma anche su tavolini da soggiorno e sulle credenze. Un consiglio originale, allo scopo di rendere maggiormente decorativo un cestino, si può riempirlo, oltre che con frutta fresca, anche con della bella frutta finta, in plastica o in lattice, dai colori sgargianti e certamente vivaci. Per quanto riguarda la forma, essa può variare dalla più classica, circolare e a cestino, alle linee geometriche, fino ai disegni elaborati e molto spesso inconsueti come nel caso delle fruttiere di design.

Passiamo a un aspetto che sta particolarmente a cuore al consumatore, il costo del prodotto. Il prezzo di un cestino portafrutta varia, chiaramente, a seconda di alcuni fattori, materiale con cui è stato realizzato, dimensioni, forma e marchio. Sul mercato è possibile trovare cestini particolarmente economici e senza particolari pretese, parliamo anche di modelli a meno di dieci euro, in acciaio cromato e con rifiniture semplici ma robuste. Altri, arrivano a costare anche più di 200 o 300 euro, si tratta di esemplari realizzati con materiali decisamente più resistenti e dal design originale e ricercato. Sempre più persone, difatti, preferiscono uno stile moderno e accattivante per la propria cucina, ragion per cui la scelta di un cestino portafrutta dal design all’avanguardia e spesso eccentrico, è sicuramente la più saggia. Risulta essere possibile acquistare questo prodotto dai rivenditori autorizzati o online, su siti si trovano vantaggiose offerte che vi permetteranno di risparmiare un po’ di denaro, portandovi a casa, in tutta sicurezza, il cestino portafrutta che avete scelto, con garanzia e in brevissimo tempo.

Ma se non vi va di spendere soldi, potrete sempre realizzare da voi un bel cestino portafrutta, servendovi dei materiali più inimmaginabili e bizzarri, mediante un riciclo a dir poco creativo. Potrete servirvi di un vecchio vetro della lavatrice, di bottiglie e bottiglioni per l’acqua, di vecchie grucce per una fruttiera originale e dall’aspetto moderno, di dischi in vinile, di vecchie forchette e cucchiai, o di un vecchio paralume capovolte, magari rivestito con il tessuto di una tovaglia. Si tratta di possibilità originali che vi permettono non solo di risparmiare bei soldini, ma anche di risultare particolarmente originali e creativi agli occhi dei vostri ospiti: un cestino portafrutta realizzato con vecchi dischi in vinile o con grucce che utilizzate più, ha senza ombra di dubbio la giusta dose di fascino ed eccentricità.

Risulta essere un accessorio a cui difficilmente si può rinunciare, oltre al suo aspetto pratico, è incredibilmente decorativo ed offre la possibilità di abbellire l’arredamento della vostra cucina con tocchi di colore vivaci o con eleganti rifiniture o moderni design.

Seguendo i consigli proposti in questa guida è possibile scegliere il migliore portafrutta in modo semplice e veloce.

Bestseller No. 1
Premier Housewares Cesto per la frutta tondo con telaio cromato e base in legno
  • Dimensioni: 12 cm x 27 cm x 25 cm
  • Colore: Naturale
  • Materiale: metallo cromato/Legno
  • Istruzioni per il lavaggio: utilizzare un panno umido
  • Marca: Premier Housewares
Bestseller No. 2
Cesto Frutta "Salomon"
  • Dimensioni: 37 x 27 x 16 cm
Bestseller No. 3
Zeller 24895 Fruttiera ovale cromata 28x25,5x16 cm
  • Pratica fruttiera
  • In cromo
  • Dimensioni: 28x25,5x16 cm
  • Tutte le dimensioni sono indicazioni di massima
Bestseller No. 4
Black & White - Cesta portafrutta a spirale
  • Questo porta frutta è a forma di spirale .
  • Dimensione : diametro 31cm e altezza 21cm .
  • Composizione : Metallo GRIGIO .
  • Grazie al suo stile questo porta frutta è anche oggetto di decorazione .
  • Pratico , la sua forma tonda e svasata dà libero accesso a tutti i frutti !
Bestseller No. 5
Relaxdays Cestino Portafrutta in Legno di Bambu, a Forma di Mela, H X B X T: 30 X 27 X 22.5 cm, Marrone
  • Portafrutta con design spiritoso forma mela ad effetto fisarmonica
  • Si ripiega in pochissimi secondi
  • Può essere utilizzato anche come un sottopentola o tagliere
  • Portafrutta con supporto girevole - può essere eventualmente appeso
  • In bambùŽ: resistente e adatto per uso alimentare
Bestseller No. 6
alzatina babell L bianco
  • Categorie: LIVING,TAVOLA.
  • Dimensioni: 18 x 32 x 37 cm
  • Materiale: POLIPROPILENE
Bestseller No. 7
Premiere Housewares 509790 Ellipse Cesto di Frutta, 2 Livelli, Cromo
  • Trueshopping tavoli e versatile fruttiera che si adatta in ogni cucina
  • Con design pratico e resistente di filo; molto elegante
  • Cucina sofisticato accessorio per la presentazione di frutta sul piano di lavoro, ESS o tavolino
  • Manutenzione: sciacquare con acqua calda e sapone. Non utilizzare detergenti abrasivi
  • Dimensioni (H x B x P): 37 cm x 31 cm x 31 cm
Bestseller No. 8
Alessi MT01 W La Stanza dello Scirocco Cestino in Acciaio Colorato con Resina Epossidica, 245 x 232 x 62 mm, Bianco
  • Cestino per diversi ambienti
  • Geometria aritmica
  • Composto da piccole schegge di dimensioni diverse
  • Disegnato da Mario Trimarchi
  • Dimensioni 245 x 232 x 62 mm
Bestseller No. 9
13Casa - Think Design, Fruits 60100400 Cassette impilate per frutta
  • Materiale: abete non trattato
  • Contenitori impilabili per la conservazione
  • Dimensioni: 37 x 30 x 80 cm
  • In legno massello, non trattato