Farsi la barba, o meglio farsi fare la barba, era un tempo un rito che veniva consumato principalmente da quelli che si chiamavano barbieri e che ora sono noti quasi esclusivamente con il nome di parrucchieri.

Rasoio a lama in una mano e cuoio nell’altra questi maestri di quella che poteva essere considerata un’arte facevano la barba a tutti gli uomini del paese usando quella che in altre mani sarebbe potuta diventare un’arma.

Per usare le lame da barbiere infatti era necessaria un’abilità particolare in quanto una leggera pressione in più rispetto al dovuto poteva causare profonde ferite.

I tempi sono cambiati e quasi ovunque gli uomini si recano dal barbiere per farsi unicamente tagliare i capelli, alla barba ci pensano da soli nelle quattro mura domestiche utilizzando rasoi più moderni, di più facile e sicuro utilizzo.

No products for "rasoio per barba" found.

Il rasoio moderno infatti, che sia rasoio elettrico o per mano libera anche detti a zappetta, hanno sostanzialmente due vantaggi rispetto alle lame da barbiere: permettono di radersi più velocemente e di farlo senza il rischio di diventare protagonisti di un film dell’orrore. L’utilizzo di un rasoio da barba con lametta usa e getta o con testina ricambiabile che sia, comporta l’utilizzo della schiuma da barba come le lame del barbiere di una volta. Questa schiuma permette di ammorbidire la pelle, allargarne i pori, permette un corretto scivolamento della lametta nonché diminuisce l’attrito delle lame sulla pelle diminuendo l’irritazione e l’arrossamento dovuto all’azione tagliente della lametta stessa. Utilizzando il rasoio da barba a mano libera, per ottenere una rasatura ottimale è necessario effettuare due passate il cosiddetto pelo e contro pelo che sta a indicare il verso della lama rispetto alla piega del pelo della barba, il primo è più delicato e meno incisivo, il secondo è più d’urto in quanto solleva il pelo piegato in senso opposto e lo taglia più vicino alla sua base. La schiuma da barba non è invece necessaria se si utilizza un rasoio elettrico con i quali per farsi la barba è necessario esclusivamente passarsi sulla pelle da radere più volte per ottenere una rasatura ottimale.

Rasoio classico o rasoio elettrico

Le tipologie di rasoi attualmente in commercio, escludendo il rasoio a mano libera da barbiere per i più nostalgici e capaci sono sostanzialmente tre, il rasoio classico usa e getta, quello manuale con la zappetta (la parte terminale con le lame) intercambiabile e il rasoio elettrico del quale ne esistono di ogni forma e funzionalità. Il classico rasoio manuale usa e getta se ha da una parte il vantaggio di essere estremamente economico dall’altro ha il forte svantaggio di essere usa e getta nel senso stretto del termine. Infatti il loro uso è ristretto ad una sola volta in quanto un secondo utilizzo, anche se effettuato il giorno dopo, potrebbe essere deleterio per la nostra pelle proprio perchè le lamette del rasoio, solitamente da due a tre, si deteriorano facilmente e velocemente specialmente se la barba da rasare è piuttosto dura.

Il rasoio manuale con la zappetta intercambiabile è di maggiore pregio rispetto a quelle usa e getta; in commercio ci sono vari modelli di marche differenti tutte equamente valide. Questo tipo di rasoio è quello che assicura in assoluto una rasatura più precisa e approfondita nonché più sicura in quanto le lame che compongono il rasoio sono più resistenti rispetto a quelle usa e getta e si deteriorano solo dopo svariate rasature.

Il rasoio elettrico per uomo infine ha il grande valore di essere pratico e veloce, non necessita di schiuma da barba e spesso neanche di alimentazione elettrica grazie alle batterie ricaricabili di cui è dotato; questo fa sì che esso possa essere utilizzato in qualsiasi circostanza o luogo ci si trova e se si ha la necessità di radersi magari anche in poco tempo. La qualità della rasatura non è certamente paragonabile a quella ottenibile con una lametta o ancora con il rasoio a mano libera del barbiere esperto però con un rasoio elettrico possiamo ottenere in poco tempo e in modo pratico ciò che con i sistemi tradizionali non è possibile per ovvi motivi.

Rasatura impeccabile o di fretta

Se ci si trova a dovere acquistare un rasoio per espletare il nostro dovere quotidiano di rasatura della barba abbiamo come detto tre possibilità, il rasoio usa e getta, il rasoio con le lamette intercambiabili e il rasoio elettrico. Se ci si trova sprovvisti momentaneamente di un rasoio perché magari si è in viaggio e non si è potuto portare con sé il proprio o magari ce lo siamo dimenticati a casa possiamo tranquillamente optare senza remore verso l’acquisto di rasoi usa e getta che per i giorni che trascorreremo fuori casa ci permetteranno senza problemi di raderci spendendo poco e senza la preoccupazione di dover cambiare ad ogni utilizzo la lametta da barba. Se invece si deve acquistare un rasoio per tutti i giorni, per un uso costante e quotidiano è consigliabile acquistare un rasoio con le lamette intercambiabili in modo da poter ottenere sempre una rasatura di alta qualità. In commercio se ne trovano di vari tipi con due, tre o quattro lame ognuna affilata e orientata differentemente al fine di poter radere anche i peli più ostinati e difficoltosi. L’acquisto di un rasoio con le lamette intercambiabili comporta sostanzialmente l’acquisto di un manico e di una serie di testine da rosoio intercambiabili, una volta esaurite quelle in dotazione con il manico del rasoio potremo acquistare solo e unicamente i ricambi. Ogni marca utilizza delle testine proprie non compatibili con i rasoi della marca concorrente, questo particolare è da tenere presente al momento dell’acquisto.

La rasatura manuale, che sia fatta con rasoi usa e getta o con le lamette intercambiabili, comporta tempi e modi che spesso non sono compatibili con la vita frenetica dei giorni d’oggi i cui ritmi elevati causati dal lavoro e da impegni familiari permettono di poter riservare sempre meno tempo ogni giorno alla cura della propria persona. In questi casi allora è bene sacrificare, anche se di poco la qualità della rasatura, a favore di tempi di rasatura inferiori. Possiamo quindi procedere all’acquisto di un rasoio elettrico; di questa tipologia di rasoi in commercio esistono sostanzialmente due grandi famiglie, una avente un’unica testina a forma di barra e un’altra aventi tre testine circolari disposte a triangolo. Entrambe le tecnologie sono valide anche se approcciano in modo differente il volto per effettuarne la rasatura. Alcuni modelli più evoluti inoltre hanno incorporato un sistema di lubrificazione del volto durante la rasatura, questa tecnologia permette di ridurre l’irritazione del volto che in alcuni casi si può verificare a causa dell’attrito delle lame sulla pelle. Avendone il tempo, per ottenere una rasatura perfetta a volte non conta aver comprato il miglior rasoio elettrico in commercio ma è quello di effettuare una prima passata con un rasoio elettrico per poi effettuare la finitura e la rasatura dei peli più impertinenti con una lametta con la testina intercambiabile.

Vendita rasoio

L’acquisto di un rasoio può avvenire sostanzialmente in due luoghi a seconda che si tratti di un rasoio manuale, usa e getta o con testina ricambiabile non conta, oppure di un rasoio elettrico. I rasoi manuali sono solitamente acquistabili al supermercato dove li possiamo trovare nelle corsie dei prodotti per l’igiene e la cura personale. Qui possiamo quindi scegliere per l’acquisto dei rasoi usa e getta che solitamente si trovano in buste che vanno da cinque fino a venti lamette nel caso di offerte promozionali, nelle versioni a due o a tre lame. Possiamo anche acquistare quelle con la testina intercambiabile, nell’operare l’acquisto di questa tipologia di rasoi dobbiamo tenere conto anche delle lame di ricambio, della loro reperibilità e del loro prezzo in quanto l’acquisto di una determinata marca di rasoio ci vincolerà all’acquisto di una determinata tipologia di lamette di ricambio. Spesso è possibile trovare delle offerte, magari per il lancio di nuovi prodotti, in cui vengono dati in omaggio con l’acquisto del manico del rasoio un numero di lamette doppio rispetto a quelle comunemente fornite con l’acquisto del rasoio.

Per l’acquisto di un rasoio elettrico è invece necessario recarsi in negozi che vendono elettrodomestici, anche se spesso è possibile acquistarli anche all’interno di supermercati e ferramenta. Risulta essere importante recarsi in un negozio specializzato dove il personale assegnato al reparto dei prodotti per la cura della persona sarà in grado di fornirci spiegazioni dettagliate sulle funzionalità dei differenti rasoi elettrici in vendita nonché ci darà le informazioni necessarie inerenti la reperibilità del pezzi di ricambio del rasoio elettrico di cui nel tempo sarà necessaria la sostituzione della testina. L’acquisto del rasoio elettrico può essere effettuato anche tramite internet dove cercando con cura nei negozi on-line specializzati nella vendita di rasoi o nei siti di aste online è possibile approfittare di offerte vantaggiose. I più comuni rasoi elettrici in commercio sono di marche importanti al livello internazionale, l’acquisto in rete di questi prodotti, visti i marchi noti è sicuro, data la garanzia della lunga storia commerciale di queste aziende produttrici.

Prezzi rasoi

I prezzi delle lamette da barba sono molto vari a seconda che si decida di acquistare quelle usa e getta o quelle con testina ricaricabile, chiaramente la qualità delle lame che compongono le zappette sono il principale fattore che influenza la fascia di prezzo a cui appartiene il prodotto. Per l’acquisto di lamette usa e getta in confezioni da 5 pezzi il costo si aggira tra i tre e i cinque euro ma spesso si trovano offerte molto convenienti in confezioni molto più grandi, da 10 a 20 pezzi con costi che vanno dai cinque euro in sù. Se il nostro acquisto di questa tipologia di rasoi è occasionale opteremo chiaramente per una confezione ridotta e quindi più economica, se invece sono il nostro usuale strumento di rasatura sarà conveniente approfittare di volta in volte delle offerte che supermercati e case produttrice propongono sul mercato.

Il prezzo dei rasoi con zappetta e lame intercambiabili varia tra i cinque e i dieci euro a seconda del modello che intendiamo acquistare, dalla casa produttrice e dal numero di lame che compongono la lametta. Quando consideriamo l’acquisto di una determinata marca di rasoio manuale dobbiamo valutare con attenzione il costo dei ricambi in quanto l’acquisto che dovremo fare in futuro sarà esclusivamente di quella marca di ricambi. Un costo relativamente basso della zappetta e della prima fornitura di lamette può alle volte nascondere un costo delle successive lamette intercambiabili elevato che se non considerato in partenza potrà incidere fortemente sugli acquisti successivi.

Per quanto riguarda i prezzi dei rasoi elettrici, dei quali come detto esistono in vendita diversi modelli, il prezzo da pagare varia da un minimo di trenta euro fino a un massimo vicino ai quattrocento euro per i migliori rasoi elettrici nei modelli più esclusivi. Si consiglia, anche in base al proprio budget, di non risparmiare eccessivamente nell’acquisto di un rasoio elettrico in quanto potrebbe andarne della qualità della rasatura specialmente se si pensa di usarlo in modo esclusivo. Anche e soprattutto nel caso dei rasoi elettrici vale la pena di verificare il costo e la reperibilità delle testine di ricambio il cui prezzo può arrivare anche a essere pari al valore di acquisto del rasoio stesso.

No products for "rasoio per barba" found.