In questa guida mettiamo a disposizione alcuni consigli utili su come scegliere la migliore zanzariera elettrica per le proprie esigenze.

In estate il nemico numero uno resta la zanzara, ma vespe e mosche non sono insetti meno fastidiosi. Risulta essere possibile tenerli lontani dalle nostre case, un valido aiuto consiste nell’installare una zanzariera, un accessorio che può aiutarvi a proteggervi da questi ospiti indesiderati, in modo particolare nelle giornate e nottate estive.

Sul mercato, sono presenti diverse tipologie di zanzariere e, in questa guida, vi aiuteremo a districarvi tra le varie alternativi, elencandovi qualche utile consiglio.

In circolazione vi sono diverse alternative per proteggere i membri della famiglia dalle zanzare, spray da spruzzare sul corpo, fornelletti a piastrine o a ricarica solitamente liquida, spirali o zampironi, spine elettriche con diffusori che contengono del liquido che si riscalda e per qualche ora manda via le zanzare, tuttavia la soluzione più sicura e definitiva resta la zanzariera.

Vediamo, nello specifico, come risulta essere formata una zanzariera. Essa è caratterizzata da una semplicissima rete a maglie strettissime, addirittura quasi impercettibile all’occhio umano, che isola integralmente la stanza da qualsiasi intrusione esterna, da ricordare che, nonostante le maglie strettissime, l’aria riesce a passare senza alcun problema. Le zanzare, come sapete, succhiano il sangue anche dei più piccoli che dovranno essere assolutamente protetti con delle piccole tele, in genere di colore bianco, che coprono culle, lettini e carrozzine.

Bestseller No. 1
Bestseller No. 2
Duramaxx Mosquito Ex 5000 zanzariera elettrica (30 Watt, 150m², Vaschetta raccogli insetti, griglia protettiva, catena per sospensione)
  • Elimina gli insetti senza l'uso sostanze chimiche o nocive | Vaschetta raccogli insetti e griglia protettiva per una semplice pulizia | Pratica sistema di sospensione per il fissaggio (con catena per il supporto compresa in consegna)
  • Possibilità di montaggio a parete (staffa ad angolo compresa in consegna) | Potenza luminosa: 30 Watt
  • Raggio d'azione 150 m² | Luce ultravioletta, 365 nm | Struttura leggera in alluminio per un comodo trasporto e sospensione in maniera sicura
  • La zanzariera elettrica Duramaxx libera l'ambiente da mosche ed altri insettifastidiosi. La zanzariera insetticida elettrica Duramaxx è undispositivo di alta qualità che provvede a far sì che in unraggio di 150 m² la presenza di insetti in casa ed in giardino sia limitata eregolata in maniera equilibrata.
Bestseller No. 3
Bestseller No. 4
Zanzariera Elettrica Fochea 2W Lampada Insetticida Zanzare Repellente Pest Reject Per Zanzare Mosche Pulc Per Interni ed Esterni per I Bambini e Gli Animali Domestici Anti-zanzare Alimentato Tramite Cavo USB (Senza Batteria Integrata)
  • Protegge l'area fino a 400 sq ft/45 sq m ²
  • 100% fisico lo zanzara killer: nessun prodotti chimici, nessuna radiazione, molto a basso rumore, sicuro per i diffusori, neonati e animali domestici, più sani che i pesticidi chimici convenzionali o zapper killer elettrico
  • Non c'è bisogno di pulire frequentemente: zanzara del contenitore di grande capacità, contiene migliaia di zanzare, senza bisogno di pulire frequentemente
  • 360° anti-fuga rete: una maglia di imbuto unico tra il contenitore e la ventola, previene efficacemente le zanzare volare una volta catturata intrappolati all'interno
  • Risparmio energetico: molto meno potenza nominale potenza 5w unica, una piacevole alternativa per vivere verde
Bestseller No. 5
Kemper Insetticida Elettrico 'Zap6'
  • Pleinair International
  • Seghe e accessori

Come già accennato precedentemente, vi sono diverse tipologie di zanzariera e la più semplice è quella a tenda, è caratterizzata da una chiusura verticale e scorre grazie alla presenza di un doppio binario presente nell’impalcatura espressamente costruita per la vostra finestra. Se la zanzariera sarà collocata in linea con una porta finestra, avrà invece un’apertura orizzontale invece che verticale. Spesso vengono utilizzati materiali di bassa qualità o l’installazione non viene fatta come si deve, in questo caso, sarà indispensabile rimontare nuovamente la zanzariera o cambiarla con un’altra di qualità migliore. Ancora, vi sono zanzariere a soffietto, zanzariere scorrevoli, zanzariera a cerniera e zanzariere in rete di plastica o di metallo, ognuna ideate per soddisfare le vostre particolari esigenze.

In molti, scelgono le zanzariere elettriche, che vengono però installate all’esterno dei locali. Si tratta di apparecchi , conosciuti anche con il nome di insettivori, costruiti come una gabbia, con all’interno una luce di colore blu, gli insetti vengono attirati dalla luce e dalle emissione UV-A della lampada e quindi catturati da un grosso ventilatore che, risucchiandoli, li fa depositare sulla base della gabbia. Sono dotati di cassetti estraibili e a chiusura automatica, che permettono di liberare gli insetti. Funzionano grazie alla corrente, ma hanno un consumo davvero molto ridotto perché caratterizzate da motori di ottima tecnologia, in genere vanno appesi sulla parete in balcone o sul terrazzo. Hanno una buona durata, per esempio, se si aziona la zanzariera per almeno cinque ore al giorno, la sua durata sarà pari a circa un anno. Sono, inoltre, silenziosi ed utilizzano sole, luce e aria, rispettando in tutto e per tutto l’ambiente, sono lavabili e addirittura dotate di un filtro con la funzione di far fuoriuscire aria sana. All’interno, le lampade contengono due elettrodi che producono emissioni nel campo dell’ultravioletto.

La tipologia più classica di zanzariera è quella che si installa nei serramenti mediante una struttura creata su misura dove inserire appunto la zanzariera.

Per coloro che vogliono dilettarsi nel fai da te, e l’acquisto di una zanzariera più il suo montaggio non rientrano nel budget, c’è un’altra possibilità, creare una zanzariera con le proprie mani. A questo proposito sarà necessario procurarsi delle piccole assi di legno da montare all’esterno dei serramenti, e delle puntine classiche che di solito si usano per attaccare fogli o poster alle pareti. Il passo successivo sarà prendere le misure tra un lato e l’altro delle assi, quindi acquistare la classica stoffa a buchi, una tela simile a quella che si usa per ricamare a punto croce, che si può trovare in diversi colori, bianca, verde o beige. Potrete anche ritagliarla e fissarla alle piccole assi di legno con le puntine, nel caso in cui non l’abbiate acquistata su misura, l’importante è fissarla in modo che non restino buchi dai quali possono entrare gli insetti. Questo tipo di alternativa ad una zanzariera acquistata, è consigliata soprattutto a chi ha la chiusura con le tapparelle. Con le persiane, infatti, l’operazione è più complessa, alla chiusura e all’apertura bisognerà poi togliere le puntine per spostare la zanzariera. In genere, questa soluzione si adotta soprattutto per le finestre, mentre è assolutamente sconsigliata per le porte finestre.

Esistono, in commercio, anche le cosiddette tende mobili che sono ideali se vi sono bambini in casa che, a giusta ragione, entrano ed escono sul terrazzo o sul balcone, si tratta delle tende di bambù, che si appendono fuori dalla porta finestra risultando davvero molto comode. Chiaramente, non sono efficaci come possono esserlo le vere e proprie zanzariere, ma in assenza di altre soluzioni, ci si può tranquillamente accontentare. Risulta essere possibile acquistarle o, anche in questo caso, crearle servendosi dell’apposito materiale. Queste, a fine estate, possono anche essere tolte e riposte fino alla stagione successiva.

Le zanzariera a rullo, invece, risultano la soluzione più rapida e efficiente, ma allo stesso tempo elegante per difendersi dalle fastidiose zanzare e da tutti gli altri insetti. In genere sono caratterizzate da una struttura esterna in alluminio che senza problemi si adatta alle finestre o porte. Anche il loro montaggio è molto semplice e rapido, visto che di solito sono accessoriate con un comodo sistema di montaggio completo di bulloneria per il fissaggio definitivo o volante. Possiedono due maniglie e una cordicella che permettono di chiudere la zanzariera in modo comodo. La struttura della zanzariera le permette di risalire nel suo alloggiamento in modo rapido ma senza sbattere violentemente alla parte superiore perché dotata di un rientro frizionato che rallenta la risalita all’ultimo istante. Ancora, è dotata di feltri lungo i profili, sopra la struttura e sotto la zanzariera, che impediscono anche agli insetti più piccoli di passare.

Il costo di una zanzariera, naturalmente, varia a seconda di diversi fattori, la tipologia, i materiali con cui è stata realizzata, le caratteristiche e le diverse marche. Sul mercato, è possibile acquistare questo prodotto anche a prezzi piuttosto convenienti, parliamo di circa 10 o 15 euro, o, nel caso in cui si desideri un prodotto nettamente superiore, a prezzi decisamente più alti. Alcune zanzariere, difatti, arrivano a costare anche alcune centinaia di euro, si tratta di modelli di qualità superiore, che certamente non deluderanno le aspettative di chi le ha comprate, si parla di una spesa più esosa, certo, ma che a lungo andare porterà i suoi frutti visto che, senza ombra di dubbio, il modello risulterà più resistente, più funzionale e duraturo nel corso del tempo.

Seguendo i consigli presenti in questa guida è possibile scegliere la migliore zanzariera elettrica per le proprie esigenze.

Bestseller No. 1
Bestseller No. 2
Duramaxx Mosquito Ex 5000 zanzariera elettrica (30 Watt, 150m², Vaschetta raccogli insetti, griglia protettiva, catena per sospensione)
  • Elimina gli insetti senza l'uso sostanze chimiche o nocive | Vaschetta raccogli insetti e griglia protettiva per una semplice pulizia | Pratica sistema di sospensione per il fissaggio (con catena per il supporto compresa in consegna)
  • Possibilità di montaggio a parete (staffa ad angolo compresa in consegna) | Potenza luminosa: 30 Watt
  • Raggio d'azione 150 m² | Luce ultravioletta, 365 nm | Struttura leggera in alluminio per un comodo trasporto e sospensione in maniera sicura
  • La zanzariera elettrica Duramaxx libera l'ambiente da mosche ed altri insettifastidiosi. La zanzariera insetticida elettrica Duramaxx è undispositivo di alta qualità che provvede a far sì che in unraggio di 150 m² la presenza di insetti in casa ed in giardino sia limitata eregolata in maniera equilibrata.
Bestseller No. 3
Bestseller No. 4
Zanzariera Elettrica Fochea 2W Lampada Insetticida Zanzare Repellente Pest Reject Per Zanzare Mosche Pulc Per Interni ed Esterni per I Bambini e Gli Animali Domestici Anti-zanzare Alimentato Tramite Cavo USB (Senza Batteria Integrata)
  • Protegge l'area fino a 400 sq ft/45 sq m ²
  • 100% fisico lo zanzara killer: nessun prodotti chimici, nessuna radiazione, molto a basso rumore, sicuro per i diffusori, neonati e animali domestici, più sani che i pesticidi chimici convenzionali o zapper killer elettrico
  • Non c'è bisogno di pulire frequentemente: zanzara del contenitore di grande capacità, contiene migliaia di zanzare, senza bisogno di pulire frequentemente
  • 360° anti-fuga rete: una maglia di imbuto unico tra il contenitore e la ventola, previene efficacemente le zanzare volare una volta catturata intrappolati all'interno
  • Risparmio energetico: molto meno potenza nominale potenza 5w unica, una piacevole alternativa per vivere verde
Bestseller No. 5
Kemper Insetticida Elettrico 'Zap6'
  • Pleinair International
  • Seghe e accessori
Bestseller No. 7
Bakaji Zanzariera Elettrica con Ventola di Aspirazione UV - A 12W Insect Killer Antizanzare Mosche Copertura area 80 mq
  • Marca: SINOTECH
  • Non emettere Fumi - Basso consumo energetico
  • 2 Lampade UV - Copertura area 80 mq
  • Materiale: Alluminio
  • Vassoio Raccogli Insetti - Appendibile a Parete
Bestseller No. 8
Plein Air ZAP 20 - insect killers & repellers (Automatic, AC, Actinic, Silver)
  • Pleinair International
  • Colore: Argentato
  • Presa: AC
  • Utilizzabile per ambienti fino a 80 mq
Bestseller No. 9
Zanzariera elettrica Lampada Insetticida Yatek con 30w (2x15W) e 150m2 di portata, finalmente potrete liberarvi degli insetti che volano con questo insetticida
  • Ha una potenza di 30w, 2x con tubi fluorescente da 15w
  • Ricoperto da una custodia leggera in alluminio per facile trasporto
  • Luce UV, 365nm e portata di 150m2
  • E' includsa una catena per appenderlo
  • Griglia rimuovibile e vassoio per pulizia
Bestseller No. 10
Blinky 66893-11 FLY-16 Sterminainsetti
  • Elettroinsetticida a scarica
  • Per uso interno
  • Area di copertura 50 metri quadri
  • 2x8 Watt