In questa guida mettiamo a disposizione alcuni consigli utili su come scegliere i migliori fermalibri per le proprie esigenze.

Se siete dei veri e propri divoratori di romanzi o se la saggistica o le biografie storiche vi affascinano e non sapete proprio resistere allo stile di alcuni scrittori, allora siete anche tra i fortunati possessori di una o più librerie. A queste, poi, potrebbero essersi aggiunte delle mensole per accogliere i nuovi arrivati freschi di stampa.

A questo punto, però, la domanda è quella relativa a come offrire il giusto sostegno a tutti questi libri, mantenendoli anche in equilibrio, oltre ad abbellire i vari ripiani con degli elementi che escano dalla filosofia dei classici soprammobili.

In questo caso, molto semplicemente, possono essere chiamati in causa i fermalibri. In sostanza si tratta di piccole strutture realizzate in legno o in metallo il cui compito funzionale è proprio quello di mantenere i preziosi libri di casa nella giusta posizione e evitare, in questo modo, che subiscano degli strappi danneggiandosi irrimediabilmente.

No products for "fermalibri" found.

Nonostante la loro utilità iniziale, però, i fermalibri hanno acquistato un valore aggiunto nel corso del tempo, trasformandosi anche in un elemento di arredo particolarmente importante a cui affidare il compito di costruire l’atmosfera di una stanza e il suo stile. Per capire di cosa si sta parlando, basta immaginare un salotto con un comodo e ampio divano, magari realizzato in una tinta chiara, incastonato all’interno di una libreria a ponte in legno dalle sfumature calde. In questo caso, sui vari ripiani possono essere posizionati per arricchire l’insieme caldo e accogliente dei fermalibri, il cui compito è proprio quello di completare l’aspetto senza appesantire l’insieme e diventare dominanti. In sostanza significa che i fermalibri sono realizzati e utilizzati per applicare una sofisticata tecnica attraverso la quale lasciare il proprio tocco fondamentale rimanendo quasi invisibili.

Stabilito tutto questo, dunque, vediamo se esiste il perfetto fermalibri da scegliere per arricchire la propria libreria. Ovviamente molto dipende dal gusto personale e dal tipo di arredamento che è stato scelto. Perché tutto si unisca alla perfezione, soprattutto dal punto di vista del design, ogni singolo elemento deve fondersi alla perfezione con l’insieme. Seguendo proprio questa necessità, dunque, il mercato offre una scelta infinita di probabili e possibili fermalibri. Come se le varianti non fossero già molte, poi, deve essere considerato anche il tipo di ambiente in cui si è deciso di andare a inserire la famosa libreria. Da sempre, infatti, il salotto è il luogo deputato ma alcuni, soprattutto negli ultimi tempi, hanno scelto di collocare i propri libri in camera da letto, visto che proprio in questa stanza riescono finalmente a rilassarsi e a terminare la giornata con qualche buona pagina del romanzo preferito. Questo, in sostanza, significa, che si dovranno scegliere dei fermalibri diversi nel caso del salotto o della stanza da letto.

Per quanto riguarda la prima soluzione, ci si dovrà dirigere verso degli oggetti dal design più ricercato e elegante, visto che si tratta di un ambiente di passaggio realizzato anche per accogliere ospiti e amici. Per quanto riguarda la camera da letto, invece, è possibile scegliere dei fermalibri dalle forme e dai materiali che meglio si accordano con il suo stile, contribuendo a ricreare anche l’atmosfera di intimità e rilassatezza desiderata. Se si è decisi, comunque, a ricercare uno stile elegante, un suggerimento valido potrebbe essere quello di dirigersi verso le creazioni di nuovi designer e giovani artisti. In entrambi i casi, infatti, sembra esserci una predilezione per il bronzo e il rame, due materiali che riportano ad un gusto più moderno rispetto all’ormai datato argento. Grazie a questi i vari creativi sono riusciti a realizzare delle interpretazioni di vegetali, per  esempio, dove l’essenzialità e il minimalismo la fanno da padrone. In effetti, la dote migliore per un fermalibro, almeno dal punto di vista strutturale, è la solidità senza apparire troppo pesante.

Nel caso, invece, si debba correre ai ripari per sistemare i libri scolastici nella stanza dei propri figli, lo stile ricercato deve essere necessariamente meno impegnativo è più divertente. In questo caso potrebbe essere utile utilizzare un materiale naturale come il legno da abbellire con colori accesi. Una soluzione particolarmente utilizzata sono le lettere dell’alfabeto intagliate e utilizzate anche con un look grezzo. In secondo luogo, poi, si possono personalizzare ancora di più i fermalibri direzionandoli verso i gusti personali dei propri ragazzi. In questo caso, dunque, se la loro passione è il viaggio e la scoperta del mondo, si potrebbero scegliere le sagome stilizzate di famosi luoghi.

Per finire, poi, la scelta dei fermalibri potrebbe essere condizionata anche dal tipo di libri che sono contenuti proprio all’interno degli scaffali. Per  esempio, se si è degli appassionati di arte, potrebbe essere creativo utilizzare alcuni oggetti acquistati proprio nei negozi dei musei ed ispirati al lavoro di un artista piuttosto che a quello di un altro. In questo modo, dunque, la scelta del fermalibri perfetto non può che trasformarsi in un’attività divertente e creativa.

Seguendo le indicazioni proposte in questa guida è possibile scegliere i migliori fermalibri in modo semplice e veloce.

Bestseller No. 1
Lebez 088-N Reggilibri in Metallo
  • Colore nero
  • Materiale metallo
  • Dimensioni LxPxH 13,5x17,5 cm
  • Reggilibri in metallo
Bestseller No. 2
Balvi - The Reader fermalibri decorativo in metallo di colore nero. Design originale
  • I tuoi libri sono al sicuro. Proteggi i tuoi libri dalle cadute.
  • ORDINE E STILE. Il suo design darà un tocco personale alla tua biblioteca.
  • RESISTENTE. Realizzato in metallo è resistente e durevole.
  • Il regalo perfetto. Regalo stupendo per lettori accaniti e topi di biblioteca.
  • Dimensioni: 17x10x8 cm Materiale: metallo
Bestseller No. 3
Wedo 1021001 Reggilibri in Metallo, Stretti, 14 x 8,5 x 14 cm, Nero
  • Superficie d'alta qualità con spigoli lisci
  • Realizzato in lamiera d'acciaio rivestita a polveri
  • Dimensioni: 14,0 x 8,5 x 14 cm. Unità per conf.: 2 pz
Bestseller No. 4
Itian Fermalibri con elefante - 1 paio Simpatico Antiscivolo Fermalibri Bookends in Metallo
  • Mantiene riviste, libri e cataloghi ordinatamente sugli scaffali e tutto in vista.
  • Mantiene libri verticalmente organizzati e in posizione in modo libri non punta facilmente
  • Decora il tuo ufficio e mantiene i tuoi libri organizzato e in una buona vista
  • Antisdrucciolevole base di gomma piuma che impediscono lo scivolamento e graffi
  • Materiale: fatto di metallo resistente apparente
Bestseller No. 5
Artori Design - Book and Hero Fermalibri
  • I suoi libri, un supereroe e niente in mezzo
Bestseller No. 6
Wedo 1021000 Reggilibri in Metallo, Stretti, 14 x 8,5 x 14 cm, Bianco
  • Superficie d'alta qualità con spigoli lisci
  • Realizzato in lamiera d'acciaio rivestita a polveri
  • Dimensioni: 14,0 x 8,5 x 14 cm. Unità per conf.: 2 pz
Bestseller No. 7
tosnail Fermalibri libri gufo Confezione da pezzi, in metallo, colore: nero
  • Prodotto di alta qualità
  • Fermalibri, nel set
  • Metallo rivestito
  • Grande: 22,8 x 13,2 x 11,8 cm
Bestseller No. 8
Tecnostyl ACR003 Reggilibri Acrylic, Trasparente, Confezione 2
  • Colore trasparente
  • Materiale acrilico
  • Dimensioni LxPxH 14x13,5x9 cm
  • Tipologia Coppia reggilibri in acrilico
  • Dimensioni 14x13,5x9 cm
Bestseller No. 9
Set 2 fermalibri in metallo a forma di cabina telefonica Maiuguali art.11409
  • Set 2 fermalibri in metallo rosso a forma di cabina telefonica.
  • Misure:cm.11x18h
Bestseller No. 10