In questa guida spieghiamo come scegliere il migliore portasciugamani da terra.

Il portasciugamani è senza dubbio un oggetto indispensabile in bagno e, se in passato si preferiva nasconderli perché poco belli da vedere, oggi non è così, esistono modelli in materiali e colori diversi che li rendono dei veri e propri oggetti di arredo. Oltre a migliorare l’aspetto della stanza da bagno però, i portasciugamani sono oggetti molto pratici e possono includere persino un porta scopino, un porta salviette e un porta rotolo.

Cosa Sono i Portasciugamani

Tutto ciò, senza la necessità di bucare le pareti del bagno, il portasciugamani da terra si posiziona esattamente dove serve, con la possibilità di spostarlo ogni volta che si desidera e non dando particolari problemi di spazio, differentemente da quello a muro. Il portasciugamani da muro infatti è caratterizzato da un’asta di metallo o anche di plastica, distanziata dal muro di alcuni centimetri, dove è possibile posare un solo asciugamani, esso, inoltre, viene installato nel muro con tasselli e chiodi.

Il portasciugamani da terra ha molti supporti, nella tipica struttura a albero, dove il tronco principale resta immobile e i rami possono essere ruotati a 360 gradi, sui quali è possibile appoggiare anche più di cinque asciugamani da bagno. In molti sono preoccupati dalla questione spazio, in realtà si trovano portasciugamani da terra anche di dimensioni contenute, altezza 94 cm, profondità 20 cm, larghezza 42 cm, per esempio, adatti anche ai bagni più piccolini. Inoltre alcuni modelli sono caratterizzati da supporti curvi, che si montano in entrambi i sensi a seconda delle preferenze personali.

Come Scegliere un Portasciugamani

Bestseller No. 1
Wenko 15148100 Portasciugamani e appendiabiti esclusivo, 3 bracci girevoli, cromato, 47,5x90x28,5 cm
  • Tre bracci mobili per appendere asciugamani e indumenti
  • ø tubolare montante: 3,2 cm
  • Cromo
  • Dimensioni (L x H x P): 28,5 x 91 x 47,5 cm
Bestseller No. 2
Artex Gym Piantana Porta Asciugamani, Acciaio Inox, 40x18x83 cm
  • Acciaio Inox
  • Made in Italy
  • Moderno e adatto a tutti i tipi di bagno
Bestseller No. 3
Relaxdays Portasciugamani Autoportante, Bambù, Aste 37 x 25 x 85 cm, Marrone
  • Marca: Relaxdays
  • Portasciugamani con 2 aste
  • Materiale: legno di bambù
  • Dimensioni: circa 37 x 25 x 85 cm
Bestseller No. 4
WENKO 17108100 Piantana porta salviette Quadro - 2 aste, tubo squadrato, Acciaio, 41 x 85.5 x 20 cm, Cromo
  • Due bracci per appendere asciugamani e indumenti
  • Raffinatezza grazie al tubo squadrato cromato
  • Base solida per la massima stabilità
  • Dimensioni (L x H x P): 41 x 85,5 x 20 cm
Bestseller No. 5

Prima di comprare un portasciugamani da terra è importante conoscere al meglio le sue caratteristiche e decidere di cosa realmente si ha bisogno, alcuni necessitano di un semplice porta salviette, di una colonnina porta rotolo o di uno scopino, altri invece hanno bisogno di un modello più complesso, con una colonna portasapone, con un porta salviette, un porta rotolo e un porta scopino. Risulta essere importante tenere in considerazione anche il materiale con cui il portasciugamani è realizzato. In linea generale, si consigliano maggiormente quelli in acciaio visto che durano sicuramente di più e sono più belli da vedere. A questo proposito, non bisogna dimenticare che oltre a essere funzionale, il portasciugamani è anche un oggetto di arredo e deve quindi avere un design particolare, in un bagno stile moderno per esempio, l’ideale è un portasciugamani multifunzione, mentre in un bagno classico si preferisce un portasciugamani semplice. Tuttavia, si possono trovare in commercio anche modelli in legno o in plastica, dai colori più caldi, o in ferro battuto, una bella scelta per un bagno elegante.

I modelli in acciaio sono ottimi anche perché resistono alle macchie e garantiscono la semplicità di pulizia, anche se non sempre potranno essere lucidi e senza aloni. Come accennato prima, l’acciaio è un materiale parecchio resistente, eppure si può scalfire e risulta essere quindi molto probabile che si formino piccoli graffi sulla superficie. Per la pulizia, si consiglia di servirsi di prodotti per eliminare i depositi del calcare contenuto nell’acqua, che col tempo macchiano la superficie.

I più esigenti, invece, saranno lieti di sapere che vi sono persino portasciugamani in cristallo, un’unione di design, eleganza e tecnologia. Un simile oggetto, naturalmente, non potrebbe certo passare inosservato come tanti altri modelli, semplici e spesso troppo banali. Un portasciugamani in cristallo è tipico della stanza da bagno contemporanea, la lavorazione artigianale, il vetro sagomato e temperato, assemblato a una struttura di metallo, lo rendono senza dubbio un pezzo unico.

Prezzi Portasciugamani da Terra

Passiamo a un aspetto che sicuramente interessa molto il consumatore, forse più dei vari materiali e colori di cui è costituito un portasciugamani, il prezzo. Il costo dei portasciugamani da terra varia a seconda di diversi fattori, c’è da considerare il materiale con cui è costruito, è naturale che un modello in plastica costi meno di uno in acciaio o addirittura di uno in cristallo, le dimensioni, e le caratteristiche.

Alcuni modelli, come accennato precedentemente, hanno per esempio più o meno supporti, curvi o no. Esistono modelli davvero molto economici, parliamo anche di 10 o 12 euro, essenziali certo, ma che comunque assolvono al proprio compito, sono realizzati in materiali poco resistenti e hanno per lo più tre supporti non curvi. Al tempo stesso, sul mercato si trovano portasciugamani da terra a prezzi davvero esorbitanti, sui 100 o 200 euro, realizzati in materiali resistenti, come l’acciaio inox o l’ottone per esempio, e sicuramente multiuso ovvero completi di porta rotolo, porta scopino, porta sapone.

In conclusione, il portasciugamani da terra è senza dubbio un oggetto pratico e indispensabile, più comodo e funzionale di quello a muro, non c’è bisogno di fare buchi nel muro per installarlo e lo si può spostare ovunque nella stanza, a seconda delle esigenze e dello spazio disponibile. Ve ne sono di tutti i tipi e prezzi, a seconda di come lo si desidera.

Per scegliere il migliore portasciugamani da terra è quindi necessario considerare gli elementi di cui abbiamo parlato in questa guida.

Bestseller No. 1
Wenko 15148100 Portasciugamani e appendiabiti esclusivo, 3 bracci girevoli, cromato, 47,5x90x28,5 cm
  • Tre bracci mobili per appendere asciugamani e indumenti
  • ø tubolare montante: 3,2 cm
  • Cromo
  • Dimensioni (L x H x P): 28,5 x 91 x 47,5 cm
Bestseller No. 2
Artex Gym Piantana Porta Asciugamani, Acciaio Inox, 40x18x83 cm
  • Acciaio Inox
  • Made in Italy
  • Moderno e adatto a tutti i tipi di bagno
Bestseller No. 3
Relaxdays Portasciugamani Autoportante, Bambù, Aste 37 x 25 x 85 cm, Marrone
  • Marca: Relaxdays
  • Portasciugamani con 2 aste
  • Materiale: legno di bambù
  • Dimensioni: circa 37 x 25 x 85 cm
Bestseller No. 4
WENKO 17108100 Piantana porta salviette Quadro - 2 aste, tubo squadrato, Acciaio, 41 x 85.5 x 20 cm, Cromo
  • Due bracci per appendere asciugamani e indumenti
  • Raffinatezza grazie al tubo squadrato cromato
  • Base solida per la massima stabilità
  • Dimensioni (L x H x P): 41 x 85,5 x 20 cm
Bestseller No. 5
Bestseller No. 6
Wenko Recco 18563100 Portasciugamani e appendiabiti a 2 bracci, cromato, 48x80,5x20 cm
  • Ideale per il fissaggio fra il lavandino e lo specchio
  • In plastica robusta, di qualità
  • Superficie extraliscia, per una pulizia rapida ed igienica
  • Dimensioni (L x H x P): 58 x 5,5 x 14 cm
  • Viti e tasselli inclusi
Bestseller No. 10
Zeller 18424 - Porta asciugamani da pavimento, cromato, 43,5 x 23 x 83 cm
  • Di alta qualità in metallo cromato
  • Tre portasciugamani
  • Estremamente sottile (23 cm), adatto anche per piccoli il bagno
  • Semplice e veloce da montare.
  • Tutte le dimensioni sono indicative