In questa guida mettiamo a disposizione alcuni consigli utili su come scegliere il migliore deumidificatore portatile per le proprie esigenze.

Il fatto è che questo piccolo elettrodomestico ha sostenuto e aiutato molte persone nella battaglia contro le allergie e le muffe. Ovviamente, abitare in un luogo umido comporta molti svantaggi, questa condizione, infatti, favorisce il proliferare di funghi e non aiuta certo la quotidianità di chi soffre di determinati problemi.

Inoltre, per gli stessi identici motivi, sembra essere un alleato importante nella crescita dei propri bambini, offrendo a questi la possibilità di respirare aria più pulita e leggera.

Inoltre, si tratta di un oggetto per tutte le stagioni, perché è utilizzabile con cognizione di causa sia in inverno che in estate. L’umidità, infatti, è una caratteristica di entrambe queste stagioni. Nei mesi invernali, per esempio, rende meno gradevole e più fredda la propria casa, mentre in quelli estive crea una sorta di cappa irrespirabile, appesantendo l’aria e gli ambienti dove si vive quotidianamente. Soprattutto in questo periodo, attraverso l’utilizzo del deumidificatore, si riesce a assorbire tutta l’acqua presente abbassando il livello del calore percepito e ottenendo una piacevole sensazione di sollievo rispetto alle alte temperature.

Bestseller No. 1
Argoclima Dry Digit 17 Deumidificatore, Bianco
  • Tecnologia avanzata in forma compatta, 17 L/24H (32°C - 80%U.R.)
  • Livello di umidità impostabile con massima precisione (35-80%)
  • Funzionamento fino a bassa temperatura: da 5 a 35°C
  • Consumo max. 295W
  • Controllo digitale, con display a LED e umidostato ad alta precisione.
Bestseller No. 2
ProBreeze ™ 500 ML Compatto e Portatile Mini Deumidificatore contro umidità, sporco e muffe a casa, in cucina, in camera da letto, Caravan, Ufficio e garage
  • Pro Breeze™ Deumidificatore Portatile e Leggero, Ultra Efficiente
  • Tecnologia Peltier Ultra-Silenziosa. Raffreddamento Termoelettrico (Non necessita di compressore)
  • Rimuove fino a 250ml di umidità/giorno con una capacità del serbatoio d'acqua di 500ml
  • Si spegne automaticamente e una spia luminosa indica il raggiungimento della capacità massima
  • Ideale per rimuovere Muffa e Umidità da Casa, Cucina, Camera da Letto, Caravan, Garage
Bestseller No. 3
Trotec Deumidificatore da design TTK 69 E (max. 20 litri/24h)
  • Capacità di deumidificazione max./24h: 20 litri
  • Consumo max.: 0,35 kW
  • Portata d'aria: 130 m³/h
  • Funzione per l'asciugatura della biancheria
  • Livello sonoro dB (A): 43
Bestseller No. 4
De'Longhi DEX12 Deumidificatore multifunzione
  • Nuovo deumidificatore Multifunzione: non solo toglie l'umidità in eccesso, ma anche aiuta ad asciugare gli indumenti e contribuisce a migliorare l'aria che respiri.
  • Grazie alla funzione LAUNDRY, il nuovo DEX12 aiuta a ridurre i tempi di asciugatura degli indumenti
  • Il suo livello di rumorosità estremamente basso è stato ottenuto senza compromettere l'efficacia della funzione di deumidificazione, rendendo così il DEX12 ideale anche per l'utilizzo in camera da letto.
  • Progettato con l'obiettivo di migliorare la qualità dell'aria, il nuovo DEX12 è dotato di un filtro antipolvere lavabile
  • Il pannello comandi è integrato direttamente nel corpo della macchina per massimizzare la facilità d'uso. La nuova maniglia integrata rende estremamente facile il trasporto dell'apparecchio.
Bestseller No. 5
Pro Breeze® - Deumidificatore da 3000 ml per ambienti umidi e soggetti a muffe, ideale per la casa, la cucina, la camera da letto, il camper, l’ufficio, il garage, il bagno e la cantina
  • Deumidificatore Pro Breeze® molto efficiente, leggero e portatile.
  • Ideale per rimuovere umidità e muffa da casa, camper, garage e cantine.
  • Sensore di umidità integrato con display a LED che spegne automaticamente l'apparecchio quando viene raggiunto il livello di umidità desiderato.
  • Rimuove fino a 1,5 l di umidità al giorno e il serbatoio ha una capacità di 3 l.
  • Tecnologia Peltier super silenziosa e raffreddamento termoelettrico a risparmio energetico.

Come Scegliere un Deumidificatore Portatile

A questo punto, però, dopo avere stabilito l’utilità, se non la necessità, di questo oggetto, vediamo come scegliere il modello migliore per le proprie esigenze. Iniziamo con il dire che in commercio è possibile trovare due diverse tipologie di deumidificatori. Ci riferiamo ai modelli elettrici e a quelli non elettrici. Gli ultimi, infatti, funzionano attraverso i sali. Inoltre, si deve anche considerare che alcuni condizionatori sono dotati anche della funzione per deumidificare, ma si tratta di un discorso diverso e di un altro tipo di prodotto.

Torniamo alle due tipologie di deumidificatori e partiamo da quelli non elettrici per vedere cosa offre il mercato. Questi sono, ovviamente, i modelli più economici visto che non richiedonodispendio energetico. Inoltre hanno anche il vantaggio di essere molto silenziosi, visto che non emettono rumori, e si possono trovare di diverse forme, per abbinarli alla perfezione allo spazio e all’ambiente dove dovranno essere collocati. In alcuni casi, per esempio, possono avere l’aspetto di scatole cubiche, oppure di semplici sacchetti al cui interno sono stati inseriti sali, minerali o altri elementi argillosi in grado di attrarre e assorbire l’acqua, combattendo in questo modo l’umidità. Bisogna specificare, però, che la durata di questi ha un tempo limitato preciso. All’incirca si parla di due o tre mesi. Questo elemento varia seconda la forma del deumidificatore e, soprattutto, del tipo di sale utilizzato. Quando l’efficacia inizierà a diminuire, basterà acquistare dei nuovi sali.

Un altro elemento da considerare, poi, è la loro efficacia ridotta. Infatti, trattandosi di oggetti piuttosto piccoli e dalla potenza limitate, il loro uso si consiglia prevalentemente per ambienti delimitati come l’interno di una macchina, un ripostiglio o un piccolo bagno.

Se, invece, si desidera un’efficacia più duratura e si ha l’esigenza di deumidificare ambienti decisamente più grandi, la scelta ideale sono i modelli elettrici. All’inizio l’acquisto richiede sicuramente un investimento economico maggiore, ma che ritornerà nel tempo. Attraverso l’utilizzo dell’elettricità, infatti, questo deumidificatore ha una potenza maggiore. Inoltre non c’è bisogno di sostituire componenti fondamentali per il suo utilizzo, come accade per il deumidificatore a sali. Come potete vedere, dunque, non sempre il risparmio è determinato dall’impegno economico richiesto all’inizio.

Prima di correre all’acquisto, però, bisogna prestare attenzione a dei particolari tecnici che determinano le funzionalità e, soprattutto, l’efficacia del prodotto scelto.  Abbiamo già specificato in cosa consiste l’attività di un deumidificatore, ossia assorbire tutto il vapore acque presente nell’aria e nell’ambiente. Con la capacità di deumidificazione si intende proprio il valore che indica quanti litri di acqua, è in grado di assorbire dall’aria in un solo giorno. In commercio è possibile trovare modelli con dei diversi livelli di capacità di assorbimento. Si va da quelli più economici, con dei valori pari a 10l in 2 ore, fino a quelli più costosi, in grado di assorbire fino a 30l al giorno. Questo significa che, prima di acquistare il vostro piccolo elettrodomestico in base alla forma e allo spazio occupato, dovete assolutamente tenere conto del livello di umidità che dovrà contrastare. In base a questo elemento potrete optare per un modello meno potente o più tecnico e professionale.

Altrettanto importante sono la potenza e i consumi. In questi casi si fa riferimento al wattaggio. Nella variazione dei valori, dunque, si parte da un minimo di 100 W, previsti per i prodotti più piccoli e meno potenti, ai 600 W, che caratterizzai i deumidificatori più grandi e anche più costosi. Per quanto riguarda i consumi, però dovete tener conto di un elemento importante. Infatti, il funzionamento in maniera continua è previsto solamente nella prima fase di deumidificazione. In questo caso, infatti, si deve lavorare con maggiore intensità e potenza per portare l’acqua presente nell’aria al livello ottimale. Successivamente, invece, si avrà un funzionamento a intermittenza, quando si avvertirà di dovere correggere i valori per una variazione del tasso di umidità. Comunque sia, il rapporto più importante, in fattore di numeri, è quello che si crea tra la capacità di assorbimento e la potenza. In sostanza, questo significa che un consumo energetico all’apparenza elevato deve essere giustificato da delle prestazioni altrettanto importanti.

A questo punto, è importante fare una precisazione. Per evitare di affrontare una spesa inutile e dei costi energetici rilevanti, considerate sempre le vostre necessità effettive. In parole povere, è quanto meno inutile scegliere un deumidificatore dal wattaggio e dalle prestazioni superiori a quelle effettivamente richiesta nel singolo caso. Ancora una volta, dunque, tenete presente la grandezza dell’ambiente che dovrete trattare e il suo livello di umidità. Altrettanto importante è l’applicazione pratica che si intende fare. Per esempio, se volete utilizzare il deumidificatore anche per aiutarvi a asciugare i panni, sappiate che avrete bisogno di un macchinario dalla potenza maggiore, in grado di portare a termine il compito in poco tempo. Quindi è il caso di dirigersi verso dei modelli medio alto con un aumento evidente del costo. Se, invece, ne farete un utilizzo classico, non avete bisogno di dirigervi verso modelli troppo sofisticati.

Bisogna poi valutare altre caratteristiche importanti.
Una è la manutenzione, visto che il deumidificatore deve essere pulito periodicamente.
Risulta essere quindi importante scegliere un dispositivo che permette una pulizia semplice e veloce.

La rumorosità è un altro elemento da considerare, specialmente se il deumidificatore portatile viene posizionato in casa.
Il valore viene espresso in devibel e varia da 58 dB a 50 dB.
La maggioranza dei modelli hanno una rumorosità compresa tra 40 dB e 45 dB, una rumorosità che non risulta essere fastidiosa.

Da considerare è anche il tipo di scarico.
Il deumidificatore portatile deve infatti avere un sistema di scarico per liberare l’acqua di condensa che deriva dal suo funzionamento.
Questo può essere fatto tramite una tanica di raccolta interna o con uno scarico continuo con un tubo.
La scelta deve essere fatta in base alle proprie esigenze.

Prezzi Deumidificatori

I prezzi dei deumidificatori portatili sono normalmente compresi tra 100 e 400 euro.
La differenza di prezzo è dovuta alle caratteristiche dei dispositivi e alle funzionalità.
Deumidificatori con una maggiore capacità di deumidificazione hanno normalmente un prezzo superiore.

Per quanto riguarda i marchi di deumidificatori più conosciuti, segnaliamo De Longhi, Ariston, Mitsubishi, Argo e Trotec.

Seguendo le indicazioni proposte in questa guida è possibile scegliere il migliore deumidificatore portatile in modo semplice e veloce.

Bestseller No. 1
Argoclima Dry Digit 17 Deumidificatore, Bianco
  • Tecnologia avanzata in forma compatta, 17 L/24H (32°C - 80%U.R.)
  • Livello di umidità impostabile con massima precisione (35-80%)
  • Funzionamento fino a bassa temperatura: da 5 a 35°C
  • Consumo max. 295W
  • Controllo digitale, con display a LED e umidostato ad alta precisione.
Bestseller No. 2
ProBreeze ™ 500 ML Compatto e Portatile Mini Deumidificatore contro umidità, sporco e muffe a casa, in cucina, in camera da letto, Caravan, Ufficio e garage
  • Pro Breeze™ Deumidificatore Portatile e Leggero, Ultra Efficiente
  • Tecnologia Peltier Ultra-Silenziosa. Raffreddamento Termoelettrico (Non necessita di compressore)
  • Rimuove fino a 250ml di umidità/giorno con una capacità del serbatoio d'acqua di 500ml
  • Si spegne automaticamente e una spia luminosa indica il raggiungimento della capacità massima
  • Ideale per rimuovere Muffa e Umidità da Casa, Cucina, Camera da Letto, Caravan, Garage
Bestseller No. 3
Trotec Deumidificatore da design TTK 69 E (max. 20 litri/24h)
  • Capacità di deumidificazione max./24h: 20 litri
  • Consumo max.: 0,35 kW
  • Portata d'aria: 130 m³/h
  • Funzione per l'asciugatura della biancheria
  • Livello sonoro dB (A): 43
Bestseller No. 4
De'Longhi DEX12 Deumidificatore multifunzione
  • Nuovo deumidificatore Multifunzione: non solo toglie l'umidità in eccesso, ma anche aiuta ad asciugare gli indumenti e contribuisce a migliorare l'aria che respiri.
  • Grazie alla funzione LAUNDRY, il nuovo DEX12 aiuta a ridurre i tempi di asciugatura degli indumenti
  • Il suo livello di rumorosità estremamente basso è stato ottenuto senza compromettere l'efficacia della funzione di deumidificazione, rendendo così il DEX12 ideale anche per l'utilizzo in camera da letto.
  • Progettato con l'obiettivo di migliorare la qualità dell'aria, il nuovo DEX12 è dotato di un filtro antipolvere lavabile
  • Il pannello comandi è integrato direttamente nel corpo della macchina per massimizzare la facilità d'uso. La nuova maniglia integrata rende estremamente facile il trasporto dell'apparecchio.
Bestseller No. 5
Pro Breeze® - Deumidificatore da 3000 ml per ambienti umidi e soggetti a muffe, ideale per la casa, la cucina, la camera da letto, il camper, l’ufficio, il garage, il bagno e la cantina
  • Deumidificatore Pro Breeze® molto efficiente, leggero e portatile.
  • Ideale per rimuovere umidità e muffa da casa, camper, garage e cantine.
  • Sensore di umidità integrato con display a LED che spegne automaticamente l'apparecchio quando viene raggiunto il livello di umidità desiderato.
  • Rimuove fino a 1,5 l di umidità al giorno e il serbatoio ha una capacità di 3 l.
  • Tecnologia Peltier super silenziosa e raffreddamento termoelettrico a risparmio energetico.
Bestseller No. 6
Argoclima Dry Baby Deumidificatore, Bianco
  • Design elegante e minimal, dimensione compatta;Interfaccia di controllo semplice ed intuitiva
  • Deumidifica fino a 11lt/gg (32°C - 80%U.R.); per ambienti fino a 12-15 m2
  • Livello di umidità regolabile dal 35% all'80% con manopola intuitiva
  • Dispositivo di controllo con segnalazione luminosa riempimento tanica; attacco rapido per scarico continuo della condensa
  • Ampio serbatoio di raccolta condensa Comodo avvolgicavo posteriore
Bestseller No. 7
Mini Deumidificatore 500ml VicTsing Compatto e Portatile Silenzioso Indicatore LED Ideale per Armadio, Bagno, Lavanderia, Ripostiglio, Stanza Servizio, Cucina ecc.
  • 【250ml/D】 Rimuovere rapidamente l'umidità dall'aria e portare più aria fresca. Consentire fino a 250ml rimozione giornaliera di umidità in 86°C e 80% RH. Vieni con 500ml grande serbatoio d'acqua per uso senza problemi.
  • 【Ultra-Silenzioso】 Suono minimo inferiore a 35dB impedisce di disturbare. Adatto per ufficio, camera da letto, guardaroba, armadio ed ecc.
  • 【Auto-Spegnimento】 Spegnimento automatico con l'indicatore LED giallo per l'avviso. Garantire un minor consumo energetico e un uso senza sforzo.
  • 【Compatto & Portatile】 Piccolo deumidificatore occupa meno spazio. Facile e comodo da collocare in piccola zona per abbassare l'umidità.
  • 【Sicurezza】 Il deumidificatore approvato CE e UL garantisce la sicurezza per un uso costante. Morbidi cuscini di gomma consentono stabile e anti-graffio stand. ☂Granzia di 24 mesi.
Bestseller No. 8
Deumidificatore Portatile, [2017 Nuovi] Pictek 1.5L Mini Deumidificatore Silenzioso 500mL / 24h, Risparmio Energetico [Protezione Automatica Del Taglio] Deumidificatori Elettrici per Casa, Camera da letto, Gabinetto, Seminterrato, Garage, Ufficio
  • 【Deumidificatore Ultra Silenzioso】 Adottata nuova tecnologia Peltier, il rumore è inferiore a 35DB, perfetto per rimuovere l'umidità, la muffa e l'umidità da casa, cucina, camera da letto, garage senza suoni fastidiosi.
  • 【Dehumidificatore elettrico ad alta efficienza】Pictek deumidificatori portatili che rimuovono l'umidità fino a 500 ml / giorno con capacità di serbatoio da 1500 ml, una scelta piacevole per uso domestico. ★ Certificato CE e UL, è un apparecchio elettrico domestico estremamente sicuro
  • 【Funzione di taglio automatico】 Spegnimento automatico con LED giallo quando il serbatoio dell'acqua è pieno. Non c'è bisogno di preoccuparsi di rovesciarsi quando si dorme, dettagli particolarmente umanizzati per un utilizzo più agevole.
  • 【Deumidificatore Portatile】Il deumidificatore compatto da 1,5 L è molto flessibile in applicazioni, come il bagno, la cucina e l'armadio, può essere utilizzato in qualsiasi posizione necessaria.
  • 【Risparmio energetico】Questo aggiornato mini deumidificatore d'aria dotato di modulo di risparmio energetico può risparmiare oltre il 10% di energia elettrica rispetto ad altri prodotti. Migliore ottimizzazione e migliori prestazioni.
Bestseller No. 9
Inventor EVA II PRO ION, Deumidificatore Compatto Portatile, Ionizzatore, Deumidificazione Intelligente (capacità di deumidificazione 20L/24h), Asciugabiancheria, Basso Consumo Energetico.
  • Asportazione umidità 20L per giorno adatto anche per spazi ampi. Design moderno ed elegante e basso consumo energetico. Due (2) anni di garanzia Inventor.
  • Funzioni: Ionizzatore, Deumidificazione Intelligente, Asciugabiancheria, Turbo, Timer di 24 ore, Sbrinamento automatico, Avvio automatico, Deumidificazione continua e a scelta Drenaggio continuo.
  • Pannello di controllo digitale con indicazioni della percentuale d'umidità della stanza o di quella impostata. Raggio di impostazione dell'umidità (35% - 85%).
  • Serbatoio d'acqua blue semi trasparente di 3L che rende il livello dell'acqua visibile, dotato anche di protezione contro le fuoriuscite accidentali dell'acqua.
  • Il prodotto è dotato di una spina di tipo Europeo.La confezione originale contiene,l' unita, un tubo di drenaggio,il manuale d' uso in ENG,GR,RO,DE,FR,IT,ES (Αggiornato sul nostro sito) e non contiene la spina di tipo Britannico.
Bestseller No. 10
Argoclima Hydro Digit, Umidificatore ad ultrasuoni, Grigio
  • Umidificatore ad ultrasuoni a controllo digitale con 3 regolazioni di emissione di vapore
  • Consumo max. 30W
  • Emissione vapore orientabile a 360°
  • Timer di spegnimento
  • Filtro a scambio ionico che depura il vapore dai sali per evitare che si depositino in ambiente