In questa guida mettiamo a disposizione alcuni consigli utili su come scegliere il migliore frigo portatile per le proprie esigenze.

Coloro che sono abituati a fare lunghi viaggi o organizzare gite e pic nic, non possono non possedere un frigorifero portatile, si tratta di un elettrodomestico indispensabile per avere sempre a disposizione cibi e bevande e soprattutto mantenerli freschi.

Nel corso degli anni, naturalmente, sono stati immessi sul mercato modelli molto più tecnologici rispetto ai precedenti, alcuni che vengono collegati alla corrente elettrica o all’accendisigari dell’automobile.

Vi sono due tipologie di frigoriferi portatili, le classiche borse frigo che non funzionano con la corrente elettrica, ma che al proprio interno hanno blocchetti refrigeranti per potere mantenere cibo e bevande al fresco, e i modelli che funzionano con l’elettricità, da potere utilizzare sia a casa sia in automobile.

Bestseller No. 1
Mobicool G30 AC/DC Frigo Portatile Termoelettrico
  • Frigo portatile termoelettrico, volume interno circa 29 litri, alimentazione 12 V e 230 V, raffreddamento fino a 18°C in meno rispetto alla temperatura ambiente
  • Ideale per il trasporto di bibite in macchina
  • Pratico e leggero
  • Classe energetica A+++
Bestseller No. 2
AmazonBasics - Frigo Portatile Termoelettrico, 26 L
  • Borsa frigo da 26 l in colore blu metallico, comoda e ad alta capacità. Contiene fino a 39 lattine (da 0,33 l)
  • Abbassa la temperatura interna fino a 18 °C al di sotto della temperatura ambiente. Temperatura interna più bassa: ~4-5 °C. Può anche mantenere i cibi caldi fino a 65 °C. Indicatore con luce LED per la funzione caldo-freddo
  • Classe di efficienza energetica A+++ (max. 55 W); funzione ECO con soli 6.2 W; alimentato da un cavo per presa accendisigari CC da 12 V o un cavo di rete CA da 230 V.
  • Scomparto per il cavo integrato nel coperchio; manico di trasporto con bloccaggio e coperchio a cerniera per un accesso facile; in materiale isolante in PP e iniettato con schiuma PU (senza la presenza di CFC, HFC e HCFC)
  • Misure: 39.5 x 39.5 x 29.6 cm; coperta da garanzia limitata AmazonBasics di 1 anno
Bestseller No. 3
Mobicool V26 AC/DC Frigo Termoelettrico
  • Frigo termoelettrico in grado di raffredare fino a 18°C in meno rispetto alla temperatura ambiente, alimentazione 12/230 v; volume interno circa 25 litri
  • Ideale per utilizzo in casa o in auto; alimentazione 12 o 230; costruzione robusta, dopppio sistema di ventilazione per un rapido raffreddamento, alloggiametno cavo integrato nel coperchio
  • Maniglia con doppia funzione di supporto o chiusura coperchio tramite rotazione, alloggia una bottiglia da 2 litri in piedi; classe energetica A++
Bestseller No. 4
Giostyle Bravo Frigo Bravo, PVC, Blu, 38 x 25 x 38 cm
  • Materiale: Plastica
  • Larghezza: 38 cm
  • Profondità: 25.6 cm
  • Altezza: 38 cm
Bestseller No. 5
Ardes AR5I04 Minifrigo Portatile Artiko Casa / Auto 4 litri
  • Ideale a casa, in auto, in ufficio o in campeggio
  • Funzione caldo/freddo, casa/auto
  • Può alloggiare 4 bottiglie da 0,5 L
  • Misure esterne: Larghezza 19,5 cm X Profondità 26,5 cm X Altezza 29,5 cm

Il vantaggio della borsa frigo è che, essendo decisamente più morbida e leggera, è più semplice da trasportare, sebbene esistano modelli rigidi, con coperchio. I blocchetti refrigeranti, utili a tenere il cibo e le bevande fredde, devono prima essere messi nel freezer, così da risultare ghiacciati e pronti per refrigerare l’interno della borsa. Il frigorifero elettrico, invece, è un vero e proprio frigo in miniatura, alcuni modelli, più moderni, sono dotati di una mini porta con maniglia e decorati in maniera davvero originale, diventando dei veri e propri oggetti di design. Inoltre, sono davvero pratici per il viaggio, visto che sono dotati di un maniglione per il trasporto e, oltre alla corrente elettrica, possono essere alimentati mediante l’ accendisigari presente in ogni automobile. Si tratta di due modelli molto diversi tra loro, la borsa è sicuramente più tradizionale, il frigo portatile più moderno,, ma entrambi molto utili per mantenere freddo il cibo in caso di lunghi viaggi. Sono indispensabili soprattutto durante l’estate, quando le temperature molto calde inducono a bere tanto, preferibilmente bevande fredde.

Insieme ai frigoriferi portatili, vengono venduti alcuni accessori sicuramente molto utili a sfruttare al meglio tutte le funzionalità dell’elettrodomestico, alcuni oggetti sono in dotazione, altri devono essere acquistati separatamente. Per le borse frigo ci sono, naturalmente, i blocchetti refrigeranti, ma nel caso in cui ne siate sprovvisti, basterà congelare delle piccole bottiglie d’acqua, che funzioneranno allo stesso modo. Per i mini frigo portatili a corrente elettrica, all’interno della confezione è possibile trovare il cavo per collegare l’apparecchio alla corrente elettrica di casa o del vostro ufficio, e quello che serve per collegarlo all’accendisigari della vostra automobile. Ancora, per avere maggior ordine e suddividere le pietanze e le bottiglie all’interno del frigo, sarà necessaria una grata, proprio come quella presente nei nei frigoriferi di casa. Risulta essere importante fare attenzione che ci sia la maniglia per trasportarlo, forte e sicura: è un accessorio indispensabile per trasportare l’apparecchio in tutta comodità e sicurezza.

Un aspetto da non trascurare, quando parliamo di frigoriferi portatili, è la loro pulizia, così come avviene per il frigorifero di casa, anche quello portatile è soggetto a sporcizia, senza contare i cattivi odori e i residui di cibo che possono accumularsi col tempo. Chiaramente, se si tratta di un modello che si alimenta con corrente elettrica, è opportuno svuotarlo e staccarlo dal collegamento elettrico. Vi sono molti prodotti specifici per igienizzare e rendere pulito l’elettrodomestico, quindi avrete solo l’imbarazzo della scelta. Trattandosi di un apparecchio che va a contatto con cibo e bevande, è sempre consigliabile servirsi di prodotti naturali, i prodotti spray sono i più pratici perché sono in grado di arrivare anche negli angoli più lontani e nascosti. Se preferite, anche i vecchi rimedi naturali possono fare al caso vostro, come l’aceto, basta mischiarlo con l’acqua e, servendosi di un panno morbido, lavare tutta la superficie interna e quella esterna del frigorifero, così pulirlo ed igienizzarlo alla perfezione.

Vediamo scegliere il giusto modello di frigo portatile. Prima di acquistarlo, è giusto informarsi e accertarsi di comprare un prodotto che soddisfi sul serio le vostre aspettative e esigenze. Innanzitutto, bisogna chiedersi per quale ragione si desidera acquistare un simile prodotto, se lo si fa solo per refrigerare il cibo fuori casa, allora ci si può orientare su un modello molto semplice, che non abbia un design ricercato e originale, ma che esegua il proprio compito. Nel caso in cui si desideri un apparecchio più moderno, da trasportare in giro, ma che possa anche arredare con stile la vostra casa, allora si può scegliere un modello diverso, magari con decorazioni varie.

I frigoriferi portatili, sia che parliamo di pratiche borse frigo che di mini frigo alimentati da corrente elettrica. si possono acquistare nei classici negozi di elettrodomestici o online, dove non è raro trovare vantaggiose offerte che vi consentiranno di risparmiare denaro, garantendovi comunque un prodotto di ottima qualità e una consegna veloce e sicura. I prezzi dei frigoriferi portatili variano a seconda di alcuni fattori, il modello, i materiali con cui sono stati realizzati, le caratteristiche e sicuramente il marchio. Sul mercato è possibile trovare modelli più economici, adatti alle tasche di chi non vuol spendere troppo denaro e modelli decisamente più costosi che arrivano anche ad un prezzo di 1000 euro. Si tratta di frigoriferi di qualità decisamente superiore, alcuni con schermo a 4 caratteri, batteria a tre livelli regolabile tramite display digitale, con la comodissima funzione memory che salva le ultime impostazioni, con il raffreddamento turbo, e addirittura adatti per il funzionamento con pannelli solari, alcuni hanno un volume di circa 60 litri e una temperatura da -22 gradi a +10 gradi.

Coloro che sono abituati a viaggiare e fare lunghe gite fuori porta, che sono abituati a andare al mare e restarsene al sole un’intera giornata, o preferiscono la montagna e un prato all’aperto, non possono privarsi della comodità di possedere un frigorifero portatile. Che si scelga la classica borsa frigo o un mini frigo con maggiore potenza, si tratta di apparecchi utili e indispensabili, del cui acquisto difficilmente vi pentirete.

Seguendo le indicazioni proposte in questa guida è possibile scegliere il migliore mini frigo in modo semplice e veloce.

No products for "frigo portatile" found.