In questa guida mettiamo a disposizione alcuni consigli utili su come scegliere il migliore scaldavivande elettrico per le proprie esigenze.

Dopo un periodo di declino, causato probabilmente dalla presenza di mense e bar aziendali in molti uffici, lo scaldavivande sembra essere tornato prepotentemente di moda per vari motivi.

In modo particolare, a decretare il suo nuovo successo è stata la necessità di nutrirsi in modo corretto, o di seguire delle diete particolari, e di risparmiare rispetto al costo richiesto per un pranzo consumato fuori.

Queste motivazioni puramente pratiche, però, non hanno certo impedito all’oggetto in questione di seguire le mode e le caratteristiche tecniche dettate dai tempi. Questo significa che, se diete e risparmio devono essere, almeno che si affrontino con stile e innovazione. Da questo deriva dunque la scelta di materiali e design sempre innovativi, per non parlare dei colori, il cui scopo è rendere appetibile un oggetto poco attraente, e delle innovazioni strutturali, che vogliono i moderni scaldavivande elettrici anche dotati di presa USB.

Più venduti - Posizione n. 1
SPICE Amarillo Inox Scaldavivande Elettrico, Acciaio Inossidabile, Argento, 1.5L
  • Vaschetta estraibile in acciaio inossidabile
  • Nuovo coperchio con Guarnizione di tenuta rimovibile per una facile pulizia
  • Non ermetico e non consigliato per liquidi o zuppe
  • Garanzia Italia 2 anni a domicilio
  • 40 W di potenza
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2
YISSVIC Scaldavivande Portavivande Elettrico Lunch box Portatile Plastica per Campeggio Casa Ufficio ecc Verde
  • Aspetto alla moda, dotato di un cucchiaio posto nello scomparto apposito del coperchio, di un portavivande da 1.05L (include un piccolo contenitore rimovibile da 0,45 L, il volume può raggiungere 1.5L), di un manuale di istruzioni e di una spina per la corrente
  • Dotato di contenitori interni estraibili che possono essere messi in frigorifero, non lasciano odori, salutari
  • Il manico può essere piegato, è presente uno scompartimento per riporre il cucchiaio, il design è quello di un contenitore porta vivande utile per i pranzi fuori ed i pic-nic in compagnia; sono, inoltre, presenti 4 ganci esterni affinchè rimanga ben chiuso,per maggiore sicurezza, evitando che si disperda il contenuto
  • Ha la doppia funzione di riscaldamento e di isolamento termico, si possono scaldare i cibi ovunque ed in qualsiasi momento
  • I contenitori interni sono fatti con materiali resistenti al calore, standard di sicurezza ROHS, mentre la spina in accordo con le certificazioni standard di sicurezza CE
OffertaPiù venduti - Posizione n. 3
Lunchy Box Portavivande termico elettrico Borsa termica scaldavivande in Acciaio Inox - Wintem
  • Ampia capacità: contenitore in Acciaio da 1,5L, 2 contenitori da 600ml
  • Mantiene uniformemente in caldo il contenuto
  • Per scaldare e riscaldare: sono sufficienti 30 minuti alla presa elettrica
  • Robusta valigetta con maniglia di trasporto
  • Alimentazione: a corrente, cavo di alimentazione incluso
OffertaPiù venduti - Posizione n. 4
Ariete 797 Scaldì - Scaldavivande elettrico, Piatto antiaderente 23x12cm, Con posate in dotazione, Chiusura ermetica, Viola
  • scaldavivande elettrico
  • Dimensioni prodotto 28 x 16 x 9 cm
  • Tempi di riscaldamento medio: 8-10 min
  • Alimentazione a corrente con cavo sconnettibile
Più venduti - Posizione n. 5
Girmi 1695 Scaldavivande Elettrico, Plastica, Bianco, 17x16x15.5 cm
  • Contenitore inox 0,7 litri
  • Potenza 40 w
  • Capacità piatto trasparente 0,5 litri
  • Luce funzionamento
  • Sfiato per vapore

Come Scegliere uno Scaldavivande Elettrico

A questo punto, dunque, è chiaro che affrontare la scelta del modello migliore non è certo un gesto meccanico e si potrebbe rischiare di perdersi nell’indecisione di fronte alle opzioni disponibili sul mercato. Per evitare questo, dunque, è opportuno prendere in considerazione alcuni elementi fondamentali che devono tenere conto delle esigenze personali e, soprattutto della disponibilità economica del singolo. Questo, per intenderci, significa che è assolutamente inutile affrontare una spesa più consistente per acquistare uno scaldavivande particolarmente sofisticato se, poi, va oltre a quelli che sono i nostri reali bisogni. Si tratta di una regola valida e da applicare ogni volta che si affronta l’acquisto di un oggetto, soprattutto se elettronico.

Detto questo, però, torniamo alla centralità del discorso e vediamo quali sono gli elementi da considerare per una buona scelta. Il primo passo consiste nel comprendere se si desidera un modello che sia attivo o passivo. Non tutti sanno, infatti, che i lunchbox, come vengono chiamati gli scaldavivande, si suddividono proprio in queste due categorie. Vediamo nel dettaglio quali differenze comportano.

Con scaldavivande attivo si intende un oggetto che svolge la sua funzione utilizzando prevalentemente la corrente elettrica per mantenere al caldo o al fresco il pranzo quotidiano. Lo scaldavivande passivo, invece, per svolgere la medesima funzione non si affiderà a una risorsa esterna, ma utilizzerà dei materiali posti al suo interno. Per comprendere meglio, all’interno di questa categoria si possono inserire di diritto la classica borsa frigo, visto che utilizza tavolette di ghiaccio per mantenere alta la temperatura interna e, quindi, al fresco i piatti e la frutta messi al suo interno.

Un’altra considerazione da fare riguarda la possibilità, come abbiamo precedentemente accennato, di avere uno scaldavivande con presa USB. Questa caratteristica è figlia dei tempi moderni e, in modo particolare, della diffusione dei computer. La modernità, però, si paga con una minore funzionalità dell’oggetto. Questo perché la porta usb è stata disegnata per un utilizzo del tutto diverso e quindi non particoarmente efficace per alimentare uno scaldavivande.

Considerato questo limite, dunque, il modello elettrico sembra essere ancora quello più funzionale. Unico neo negativo la necessità di essere sempre collegata a una presa elettrica. Questa scomodità, però, è compensata dalla maggiore efficienza del lunchbox.

Continuando a parlare di elettricità, spendiamo alcune parole per il consumo energetico. In questo caso, trattandosi di un piccolo elettrodomestico di uso quotidiano, la spesa non sarà certo impegnativa. Questo significa che non rappresenta nemmeno un elemento fondamentale per effettuare una selezione in caso d’indecisione tra un paio di modelli.

Importante, invece, è considerare la capacità del vostro scaldavivande. Con questo elemento, in particolare, si definisce quanto cibo è capace di contenere. L’unità di misura è segnata in litri e rappresenta una scelta veramente personale. Considerazioni importanti da fare, per stabili la capienza che si desidera, riguardano il proprio appetito e le ore da trascorrere fuori di casa. Anche in questo caso, dunque, se non avete necessità di portare con voi scorte di cibo notevoli o non siete dotati di grande appetito, è del tutto inutile optare per dei modelli grandi in formato famiglia.

Altrettanto importante è aprire i vari modelli e assicurarsi della loro struttura. Questa operazione serve per assicurarsi della semplicità delle operazioni di pulizia. Inutile dire che è fondamentale mantenere l’igiene in un piccolo elettrodomestico il cui scopo è contenere cibi. Per questo motivo, dunque, i modelli migliori sono quelli strutturati al loro interno da due vaschette rimovibili. Nel caso in cui, però, una di queste sia fissa, per una buona pulizia dovete utilizzare una semplice spugnetta. Ovviamente è sconsigliato, se non da evitare completamente, immergere tutto lo scaldavivande in acqua.

A questo punto, se pensavate di avere considerato tutti gli elementi possibili vi sbagliavate di grosso. Sul tavolo della discussione c’è ancora un grande dilemma, quello relativo all’acqua. Per spiegare meglio la questione, bisogna precisare che esistono modelli di scaldavivande che utilizzano questo elemento per riscaldare le pietanze al suo interno. Il funzionamento è molto semplice. Infatti, basta inserire l’acqua in un apposito scomparto, collegare e accendere lo scaldavivande e lasciare che il calore sprigionato renda più piacevole e adatta la temperatura del vostro pranzo. Risulta essere vero, però, che sono stati messi in commercio dei modelli più moderni in cui l’acqua è sostituita da un gel o altri materiali che sembrano essere molto più efficienti.

Chiudiamo l’analisi tecnica del prodotto con uno sguardo alla velocità e alle temperature. Soprattutto per questo ultimo elemento bisogna chiarire che, trattandosi di piccoli oggetti di uso domestico, questi non prevedono una grande varietà d’impostazioni. Se riflettiamo sulla questione, il loro maggior vantaggio, oltre alla funzionalità, è quello di essere un oggetto facilmente utilizzabile da tutti senza troppi problemi. Infatti, basta mettere nello scaldavivande la pietanza preparata, portarlo con sé e, quando arriva il momento della pausa pranzo, collegarlo a una presa elettrica e accenderlo alla temperatura giusta. A quel punto basta aspettare che il pranzo sia scaldato a dovere. Più o meno ci vogliono dai 30 ai 45 minuti perché tutto sia pronto. Per questo motivo, non stupitevi se non troverete nel vostro scaldavivande un regolatore di calore e un timer. Questi due elementi non sono stati inseriti in nessun modello, nemmeno nei più grandi e dal design moderno.

Concludiamo dicendo che è possibile acquistare questo piccolo elettrodomestico in qualsiasi negozio di elettronica o di articoli per la casa. Ovviamente, anche l’acquisto on line è una soluzione più che valida da tenere in considerazione, visto anche le buone offerte proposte.

Prezzi Scaldavivande

Il prezzo degli scaldavivande varia a seconda del modello e delle funzionalità.
Gli scaldavivande passivi sono quelli che costano meno, il prezzo solitamente non supera 20 euro.
Maggiore è il prezzo dello scaldaviande elettrico. In questo caso il prezzo può arrivare anche a 50 euro.

In ogni caso si tratta di costi non eccessivi, è quindi importante scegliere uno scaldavivande che sia efficace.

Tra le marche di scaldavivande più conosciute segnaliamo Ariete, DCG, Beeper e Macom

Seguendo le indicazioni proposte in questa guida è possibile scegliere il migliore scaldavivande elettrico in modo semplice e veloce.

Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
SPICE Amarillo Inox Scaldavivande Elettrico, Acciaio Inossidabile, Argento, 1.5L
  • Vaschetta estraibile in acciaio inossidabile
  • Nuovo coperchio con Guarnizione di tenuta rimovibile per una facile pulizia
  • Non ermetico e non consigliato per liquidi o zuppe
  • Garanzia Italia 2 anni a domicilio
  • 40 W di potenza
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
YISSVIC Scaldavivande Portavivande Elettrico Lunch box Portatile Plastica per Campeggio Casa Ufficio ecc Verde
  • Aspetto alla moda, dotato di un cucchiaio posto nello scomparto apposito del coperchio, di un portavivande da 1.05L (include un piccolo contenitore rimovibile da 0,45 L, il volume può raggiungere 1.5L), di un manuale di istruzioni e di una spina per la corrente
  • Dotato di contenitori interni estraibili che possono essere messi in frigorifero, non lasciano odori, salutari
  • Il manico può essere piegato, è presente uno scompartimento per riporre il cucchiaio, il design è quello di un contenitore porta vivande utile per i pranzi fuori ed i pic-nic in compagnia; sono, inoltre, presenti 4 ganci esterni affinchè rimanga ben chiuso,per maggiore sicurezza, evitando che si disperda il contenuto
  • Ha la doppia funzione di riscaldamento e di isolamento termico, si possono scaldare i cibi ovunque ed in qualsiasi momento
  • I contenitori interni sono fatti con materiali resistenti al calore, standard di sicurezza ROHS, mentre la spina in accordo con le certificazioni standard di sicurezza CE
OffertaPiù venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
Lunchy Box Portavivande termico elettrico Borsa termica scaldavivande in Acciaio Inox - Wintem
  • Ampia capacità: contenitore in Acciaio da 1,5L, 2 contenitori da 600ml
  • Mantiene uniformemente in caldo il contenuto
  • Per scaldare e riscaldare: sono sufficienti 30 minuti alla presa elettrica
  • Robusta valigetta con maniglia di trasporto
  • Alimentazione: a corrente, cavo di alimentazione incluso
OffertaPiù venduti - Posizione n. 4Più venduti - Posizione n. 4
Ariete 797 Scaldì - Scaldavivande elettrico, Piatto antiaderente 23x12cm, Con posate in dotazione, Chiusura ermetica, Viola
  • scaldavivande elettrico
  • Dimensioni prodotto 28 x 16 x 9 cm
  • Tempi di riscaldamento medio: 8-10 min
  • Alimentazione a corrente con cavo sconnettibile
Più venduti - Posizione n. 5Più venduti - Posizione n. 5
Girmi 1695 Scaldavivande Elettrico, Plastica, Bianco, 17x16x15.5 cm
  • Contenitore inox 0,7 litri
  • Potenza 40 w
  • Capacità piatto trasparente 0,5 litri
  • Luce funzionamento
  • Sfiato per vapore
Più venduti - Posizione n. 6Più venduti - Posizione n. 6
Lunch Box Elettrico Thermic Dynamics Porta Pranzo Scaldavivande Colori assortiti
  • L'UNICO DISPONIBILE IN 4 DIVERSI COLORI!
  • Garanzia Italia 2 anni!
  • Pratico e leggero da Trasportare grazie alla sua pratica maniglia
  • 4 sistemi di chiusura e valvola di scarico per il vapore.
  • Comodo vano per riporre le posate ( un cucchiaio e' incluso)
Più venduti - Posizione n. 7Più venduti - Posizione n. 7
HJL Lunch Box Elettrico 40W Contenitore elettrico Thermic Dynamics Portavivande Elettrico Scaldavivande per l'ufficio, casa, scuola, in viaggio(Rosa)
  • materiale di rivestimento: acciaio inox, materiale dell'alloggiamento: PP commestibile di plastica, formato: 235 * 110 * 175MM
  • Acciaio inossidabile 304 la qualità degli alimenti, resistenza agli urti, alla corrosione, ossidazione, facile da pulire
  • L'acciaio inossidabile vassoio staccabile 1,05 L, posate di plastica incluso.
  • Maniglia portatile, presa comoda, non caldo, ben chiuso e nessuna perdita
  • Acciaio inossidabile vassoio estraibile, facile da pulire, facile da trasportare, comodo per scuola, ufficio, casa
OffertaPiù venduti - Posizione n. 8Più venduti - Posizione n. 8
Beper 90.920G Scaldavivande Portatile, Plastica, Giallo
  • Scaldavivande giallo
  • 2 contenitori in plastica rimovibiliContenitore grande 1000 ml
  • Contenitore piccolo con coperchio 450 ml Resistenza a ptc 40W
Più venduti - Posizione n. 10Più venduti - Posizione n. 10
SCALDAVIVANDE elettrico totalmente estraibile lunch box portatile
  • Dotato di 2 vani per separare il cibo totalmente estraibili per poterli lavare comodamente, e un pratico vano per riporre posate.
  • Un cucchiaio è incluso.
  • Dimensioni 20,5x16x10 cm. Capacità 12,5 litri. Voltaggio 220-240V 50 Hz. Potenza 40W.
  • Il tempo per riscaldare le vostre pietanze dipende dal tipo di cibo, dalla quantità e dalla temperatura iniziale e varia dai 25 ai 40 minuti.
  • Il colore varia in base alla disponibilità di magazzino.