In questa guida mettiamo a disposizione alcuni consigli utili su come scegliere il migliore aspirabriciole per le proprie esigenze.

In commercio esistono numerosi modelli e non è affatto facile scegliere quale fa al caso nostro, soprattutto se si tratta del primo tentativo di acquisto di questo elettrodomestico. In questi casi non si conoscono infatti quali sono le caratteristiche più importanti da valutare.

Cosa sono gli aspirabriciole

L’aspirabriciole è un elettrodomestico simile a un aspirapolvere, ma con dimensioni molto più ridotte.
Questi dispositivi sono pensati per raggiungere quei punti della casa più difficili da pulire con un aspirapolvere, come scaffali alti e spazi tra mobili e pareti.

L’aspirabriciole è utile anche in altri casi.
Permette di pulire gli interni dell’auto, i mobili presenti in giardino e tutto lo sporco leggero che può essere presente in un’abitazione.

Le dimensioni ridotte rendono l’aspirabriciole anche leggero, solitamente ha un peso che non supera 2 Kg, e quindi comodo da utilizzare e spostare.
Ovviamente un elettrodomestico di questo tipo non può essere troppo capiente, solitamente il serbatoio non supera i 500 ml e quindi deve essere svuotato frequentemente.

Come scegliere un aspirabriciole

Bestseller No. 1
BLACK+DECKER NVB215WAN-QW Dustbuster Aspiratore Ricaricabile con Accessori
  • 3.6 Wh (2.4 v - 1.5 Ah)
  • Doppio sistema di filtraggio
  • Capacità 370 ml
  • Supporto a muro per la ricarica
  • Accessori: bocchetta a lancia e spazzolina dedicata
Bestseller No. 2
BLACK+DECKER NV1999N-QW Aspiratore ricaricabile Dustbuster, 2.4V, Bianco
  • Mini aspiratore ricaricabile dal design ergonomico
  • Potenza di aspirazione: 5 W
  • Capacità contenitore: 370 ml
  • Energia della batteria (Wattora): 3.6 Wh
  • Include presa Jack di ricarica
Bestseller No. 3
Black+Decker NVB115W-QW Dustbuster Aspiratore Ricaricabile, Batteria al Litio 1.5 Ah, Capacità 370 ml, Aubergine
  • Potenza elettrica: 3.6 V
  • Doppio sistema di filtraggio e facile svuotamento con un click
  • Supporto a muro per appendere e ricaricare l'apparecchio
  • Design con impugnatura ergonomica
  • Autonomia 7.5 min
Bestseller No. 4
BLACK+DECKER WDB115WA-QW Dustbuster Aspiratore Ricaricabile per Solidi e Liquidi, Batteria al Litio 5.4 Wh, 0.66 Kg, Capacità 370 ml, Blu
  • Potenza elettirca: 3.6 V
  • Doppio sistema di filtraggio e facile svuotamento con un click
  • Supporto a muro per appendere e ricaricare l'apparecchio
  • Design con impugnatura ergonomica
  • Accessori: accessorio per liquidi, bocchetta a lancia e spazzolina
Bestseller No. 5
Rowenta AC4769 Extenso Cyclonic Aspirabriciole Cordless con Bocchetta, 7.2 V, Lancia Piatta Integrata
  • Voltaggio: 7.2 V
  • Tecnologia: ciclonica
  • Capacità contenitore polvere: 375 ml
  • Filtraggio: filtro permanente
  • Posizione velocità: 1

Tra le caratteristiche più importanti da tenere in considerazione per l’acquisto di un aspirabriciole vi è la modalità di alimentazione del prodotto. Infatti, in commercio esistono sia modelli alimentati da rete elettrica, dotati dunque di cavo da inserire in una spina, che modelli dotati di una batteria ricaricabile, che sono poi quelli più diffusi e preferiti dalla maggioranza dei consumatori. Sarete comunque voi a decidere quale modello acquistare, se avete bisogno di un prodotto da utilizzare per un uso prolungato il consiglio è quello optare per l’alimentazione a rete. Se invece avete l’esigenza di un prodotto da utilizzare anche lontano da prese di corrente e per utilizzi non troppo prolungati, potete scegliere di acquistare un modello a batteria.

Molto spesso si rimane affascinati dal modello a batteria, soprattutto perchè aspirare senza il fastidioso filo consente la massima libertà di movimento. Nel caso in cui decidiate di comprare un modello a batteria, abbiate l’accortezza di valutare non solo l’autonomia, che solitamente non supera venti minuti, ma anche i tempi di ricarica, operazione che può richiedere diverse ore per essere completata. Se dovrete utilizzare l’aspirabriciole con molta frequenza e per lunghi periodi, cercate di acquistare un modello dotato di tempi rapidi di ricarica e di una buona autonomia.

Per quanto riguarda la batteria, potete scegliere tra NiMH, una batteria da ricaricare anche quando non è ancora esaurita, e la Li-Ion, una batteria leggera e di lunga durata, che si carica rapidamente e funziona bene anche al freddo. Per caricare questa batteria bisogna attendere che sia del tutto esaurita e deve essere tenuta carica per fare in modo che duri a lungo.

L’utilizzo dell’aspirabriciole è sempre il punto di riferimento da tenere in considerazione nell’acquisto di questo elettrodomestico. La potenza che deve avere l’aspirabriciole dipende proprio dall’utilizzo che dovete fare. In effetti, se avete intenzione di svolgere una serie di lavori domestici anche complessi, come quello di raccogliere i frammenti di un bicchiere, è necessario possedere un aspirabriciole dotato di una discreta potenza di aspirazione. Se decidete di acquistare un apparecchio senza cavo andrà bene un motore da 15-18 V. Spesso però accade che i dati tecnici forniti dai produttori non danno un’idea chiara sul prodotto da acquistare, in quanto molti modelli dotati di più Volt di potenza producono più rumore e hanno un maggiore peso, anche se aspirano meglio dei modelli con voltaggio più basso. Un ruolo importante ha invece il design, che determina l’efficacia dell’aspirazione, per esempio, alcuni modelli dotati di tecnologia ciclonica riescono a aspirare con efficacia anche in presenza di un motore di media potenza. Indubbiamente non sarà facile capire la potenza di un aspirabriciole al momento dell’acquisto, per non sbagliare fate affidamento alle recensioni dei vari modelli, magari online, dove troverete un’ampia gamma di prodotti di questo genere recensiti con molta precisione.

Da valutare sono poi gli accessori dell’aspirabriciole, che determinano la versalità dell’elettrodomestico.
Alcuni modelli vengono infatti venduti con accessori che permettono di pulire in modo semplice i tappetti o di accedere anche a zone della casa particolarmente difficili da raggiungere.
Troviamo poi dispositivi che mettono a disposizione accessori specifici per pulire l’auto.
La versatilità dell’aspirabriciole non è determinata solo dagli accessori, sul mercato troviamo infatti anche modelli che permettono di aspirare residui umidi, cosa non sempre possibile.

La facilità di utilizzo è un’altra caratteristica da prendere in considerazione nella scelta dell’aspirabriciole. Controllate se l’impugnatura è comoda, se i tasti sono facili da premere e se non avete difficoltà nell’utilizzarli. Determinante sarà il peso dell’aspirabriciole che andrete a scegliere, considerate che dovete valutare il peso in rapporto non alla vostra forza fisica, ma al tempo per cui lo dovrete tenere in mano per eseguire i lavori domestici. Se ritenete di dovere utilizzare questo elettrodomestico per molto tempo durante le faccende domestiche, scegliete un prodotto più leggero, ma fate attenzione alla potenza perché rischiate di acquistare un aspirabriciole che poi non offre le prestazioni desiderate. Infatti, aspirabriciole molto leggero ha indubbiamente un motore più piccolo e meno potente.

Un altro particolare importante da valutare al momento dell’acquisto è la facilità di pulizia dell’elettrodomestico. Prima dell’acquisto accertatevi che il serbatoio sia facile da smontare e svuotare, e che le spazzole in dotazione siano facili da pulire, così come sia semplice anche la sostituzione dei filtri. Proprio i filtri sono uno degli elementi a cui prestare particolare attenzione, buoni filtri aiutano a pulire l’aria. Se avete la necessità di ottenere un’aria pulita, allora acquistate un aspirabriciole con un filtro di qualità, HEPA. Questo particolare filtro è lavabile e si può anche sostituire.

Prezzi aspirabriciole

I prezzi degli aspirabriciole variano a seconda della caratteristiche e degli accessori.

I modelli base, senza accessori e realizzati con materiali di qualità non troppo elevata, sono disponibili a circa venti euro.
I modelli più avanzati, con molti accessori e con una potenza particolarmente alta, possono arrivare a costare anche duecento euro.

Troviamo poi una fascia di prezzo media, compresa tra quaranta e ottanta euro, in cui sono presenti aspirabriciole con caratteristiche adatte alla maggioranza degli utenti.
La scelta deve essere fatta in base alle caratteristiche di cui abbiamo parlato in precedenza.

Migliori aspirabriciole

Dyson V6 Trigger+
dysonPer chi cerca un aspirabriciole potente, Dyson V6 Trigger+ rappresenta sicuramente una soluzione interessante.
Si tratta infatti di un dispositivo che, nonostante le dimensioni ridotte, si caratterizza per le prestazioni elevata.
A contribuire è la Cicloni 2 Tier Radial, con cui vengono generati quindici cicloni che lavorano in parallelo, disposti su due schiere, in modo da aumentare il flusso d’aria e la potenza di aspirazione.
Si tratta di un modello a batteria, con un’autonomia di circa venti minuti.

 

Philips FC6148/01 MiniVac
Philips FC6148L’aspirabriciole Philips FC6148/01 MiniVac si caratterizza per la presenza di un motore piuttosto potente e per l’utilizzo di una tecnologia ciclonica che garantisca una buona aspirazione.
Il serbatoio ha una capienza di 500 ml e può essere rimosso per la pulizia in modo semplice.
Il dispositivo non utilizza sacchetti e risulta essere molto leggero, 800 grammi.
Anche in questo caso l’elettrodomestico funziona con una batteria ricaricabile.

 

Black and Decker NV4820CN
NV4820CNL’aspirabriciole Black and Decker NV4820CN è un modello dotato di numerosi accessori.
Nella confezione troviamo infatti la bocchetta a lancia, che consente all’aspirabriciole di raggiungere in facilità le zone più difficili della casa e dell’ambiente,e la bocchetta con la spazzola, utile per consentire al dispositivo di scorrere agevolmente sulle superfici in tessuto senza danneggiarle.
Il serbatoio ha una capienza limitata, 370 ml, e può essere sganciato per la pulizia in modo semplice.
La potenza è media, adatta per la rimozione dello sporco leggero in casa.

 

Rowenta AC9258
Ac9258L’aspirabriciole Rowenta AC9258 è molto potente e si caratterizza per un’ottimo rapporto tra qualità e prezzo.
Le dimensioni e il peso sono superiori alla media, ma anche il serbatoio è più capiente di quello di altri modelli, 800 ml.
Si tratta di un prodotto consigliato a chi cerca un aspirabriciole in grado di essere efficace anche con i peli degli animali presenti sul tessuto e per la pulizia dell’automobile.
La batteria ha un’autonomia abbastanza ridotta, ma comunque adatta per l’utilizzo di un elettrodomestico di questo tipo.

 

 

Hoover Clic SC96DWR
SC96DWRL’aspirabriciole Hoover Clic SC96DWR si caratterizza per un’autonomia maggiore del solito, superiore a venti minuti.
L’elettrodomestico funziona tramite batterie che possono essere ricaricate utilizzando il caricabatteria in dotazione.
Nella confezione troviamo una bocchetta stretta utilizzata per le fessure che può esser collegata al corpo dell’elettrodomestico in modo veloce e la spazzola per la tappezzeria, che consente all’aspirabriciole di non danneggiare le superfici rivestite in tessuto.
La potenza non è molto elevata, adatta comunque per la rimozione dello sporco leggero.

 

Come abbiamo visto in questa guida, gli aspirabriciole disponibili sul mercato sono numerosi. Utilizzando le informazioni che abbiamo messo a disposizione, è possibile scegliere il migliore per le proprie esigenze.

Bestseller No. 1
BLACK+DECKER NVB215WAN-QW Dustbuster Aspiratore Ricaricabile con Accessori
  • 3.6 Wh (2.4 v - 1.5 Ah)
  • Doppio sistema di filtraggio
  • Capacità 370 ml
  • Supporto a muro per la ricarica
  • Accessori: bocchetta a lancia e spazzolina dedicata
Bestseller No. 2
BLACK+DECKER NV1999N-QW Aspiratore ricaricabile Dustbuster, 2.4V, Bianco
  • Mini aspiratore ricaricabile dal design ergonomico
  • Potenza di aspirazione: 5 W
  • Capacità contenitore: 370 ml
  • Energia della batteria (Wattora): 3.6 Wh
  • Include presa Jack di ricarica
Bestseller No. 3
Black+Decker NVB115W-QW Dustbuster Aspiratore Ricaricabile, Batteria al Litio 1.5 Ah, Capacità 370 ml, Aubergine
  • Potenza elettrica: 3.6 V
  • Doppio sistema di filtraggio e facile svuotamento con un click
  • Supporto a muro per appendere e ricaricare l'apparecchio
  • Design con impugnatura ergonomica
  • Autonomia 7.5 min
Bestseller No. 4
BLACK+DECKER WDB115WA-QW Dustbuster Aspiratore Ricaricabile per Solidi e Liquidi, Batteria al Litio 5.4 Wh, 0.66 Kg, Capacità 370 ml, Blu
  • Potenza elettirca: 3.6 V
  • Doppio sistema di filtraggio e facile svuotamento con un click
  • Supporto a muro per appendere e ricaricare l'apparecchio
  • Design con impugnatura ergonomica
  • Accessori: accessorio per liquidi, bocchetta a lancia e spazzolina
Bestseller No. 5
Rowenta AC4769 Extenso Cyclonic Aspirabriciole Cordless con Bocchetta, 7.2 V, Lancia Piatta Integrata
  • Voltaggio: 7.2 V
  • Tecnologia: ciclonica
  • Capacità contenitore polvere: 375 ml
  • Filtraggio: filtro permanente
  • Posizione velocità: 1
Bestseller No. 6
BLACK+DECKER NVB215WA-QW Dustbuster Aspiratore Ricaricabile, Batteria al Litio 1.5 Ah, Capacità 370 ml, 0.61 Kg, Grigio Scuro
  • Potenza elettrica: 7.2 V Doppio sistema di filtraggio e facile svuotamento con un click
  • Supporto a muro per appendere e ricaricare l'apparecchio
  • Design con impugnatura ergonomica
  • Autonomia 8 min
  • Accessori: bocchetta a lancia e spazzolina
Bestseller No. 7
BLACK+DECKER DVJ325J-QW Dustbuster Aspiratore Ricaricabile, Batteria Litio 2.5 Ah, Capacità 610 ml
  • Potenza elettrica: 10.8 V, rumorosità: 80 dB
  • Autonomia: 10-16 min
  • Tempo di ricarica: 6 h
  • Contenitore smontabile
  • Accessori: bocchetta a lancia extra lunga estensibile e spazzolina integrate, cavo di ricarica con jack, spazzolina
Bestseller No. 8
BLACK+DECKER NVB215W-QW Dustbuster Aspiratore Ricaricabile, Batteria al Litio, 10.8 Wh
  • Potenza di 10,8 Wh (7,2 V - 1,5 Ah) con tecnologia litio, ideale per le piccole pulizie quotidiane
  • Doppio sistema di filtraggio nel contenitore (capacità 370 ml) e facile svuotamento con un click
  • Pratico supporto a muro per appendere e ricaricare l'apparecchio, design con impugnatura ergonomica
  • Ricarica veloce ed intelligente
  • Autonomia: 8 minuti
Bestseller No. 9
BLACK+DECKER DV9610NF-QW Dustbuster Plus Scopa Ricaricabile 2 in 1, Batteria NiMH, 9.6 V, Autonomia 10 min,1.55 Kg, Bianco/Blu
  • 2 in 1: u tilizzabile come scopa ricaricabile o come aspiratutto
  • Capacità contenitore: 610 ml
  • Led indicatore di ricarica
  • Potenza acustica: 75 dB
  • Accessori: supporto per riponimento a muro, set di estensione per utilizzo come scopa
Bestseller No. 10
BLACK+DECKER WDB215WA-QW Dustbuster Aspiratore Ricaricabile Solidi e Liquidi, Batteria Litio, 10.8 Wh, con Accessori
  • Potenza di 10,8 Wh (7,2 V - 1,5 Ah) con tecnologia litio, aspira residui di sporco solidi e liquidi, ideale per le piccole pulizie quotidiane
  • Doppio sistema di filtraggio nel contenitore (capacità fino a 370 ml) e facile svuotamento con un click
  • Pratico supporto a muro per appendere e ricaricare l'apparecchio, design con impugnatura ergonomica
  • Ricarica veloce ed intelligente
  • Accessori: accessorio per liquidi, bocchetta a lancia e spazzolina