In questa guida mettiamo a disposizione alcuni consigli utili su come scegliere le migliori mensole in legno per le proprie esigenze.

C’è un elemento che può essere ritrovato in qualsiasi tipo di arredamento, senza fare eccezione alcuna. Si tratta delle mensole di legno. In passato questa soluzione veniva utilizzata soprattutto per risparmiare spazio, particolarmente in appartamenti dalle dimensioni ridotte.

Attualmente, però, oltre a mantenere intatta questa funzione, le mensole hanno assunto un compito più importante e fondamentale per dare un preciso stile al proprio appartamento.

In modo particolare, poi, questo elemento sembra rispondere perfettamente alle esigenze di leggerezza che anima le nuove scelte di arredo. Per questo, dunque, scegliere per delle soluzioni in sospensione al posto di un più ingombrante mobile fisso, sembra essere proprio la tendenza del momento.

Bestseller No. 1
Set mensole da parete in legno naturale, 3 pezzi
  • Mensola "legno naturale" set di 3
  • in design alla moda contrasto pianura con effetto legno naturale
  • legno impiallacciato , bordi bianchi vigorosamente dipinte, incl. materiale di montaggio
  • ca. 26 x 10 x 7 cm, 34 x 10 x 8 cm, 42 x 10 x 9 cm
Bestseller No. 2
Element System, Set di mensole Triest, 800 x 250 x 16 mm, in legno, 11305-00002
  • triest scaffale è ideale per le tue foto, libri e accessori decorativi
  • Max. Carico: 30 kg
  • Incl. viti e tasselli
  • Può essere utilizzato in modo flessibile, stabile e pratico
  • Dimensioni (W x H x D): 800 x 250 x 16 mm
Bestseller No. 3
VE.CA-ITALY Mensole in legno di qualita' made in italy in 4 colorazioni e in diverse misure (rovere rock, 100 Centimetri)
  • MENSOLA D'ARREDAMENTO PORTA OGGETTI
  • IDEALI PER QUALSIASI AMBIENTE
  • DISPONIBILI IN 4 COLORI DIVERSI E IN 4 MISURE
  • OTTIMA QUALITA' MADE IN ITALY
  • INCLUSI I REGGIMENSOLA A SCOMPARSA VITI E TASSELLI
Bestseller No. 4
ts-ideen - Set 3 mensole in legno massiccio, stile retrò naturale
  • Queste mensole coi bordi smussati in legno massiccio dominano la stanza e sono versatili, si possono inserire nella camera dei bambini, in bagno, in ufficio, in un ambiente moderno, in corridoio o in camera da letto. Il legno di paulonia, dal nome della nobildonna russa Anna Pavlovna, è un legno leggero ma duro e robusto.
  • L'effetto vintage e il sistema di sospensione invisibile regalano un tocco di classe. Le mensole sono prodotte individualmente a mano e ognuna costituisce un pezzo unico.
  • Legno di paulonia massiccio, con effetto fiamma vintage marrone chiaro. Spessore 17 mm, sistema di sospensione integrato (2 x mensola) con materiale di fissaggio. Misure mensola piccola (x2): 16 x 16 x 10, peso ca. 300 g. Misure mensola grande: 42 x 21 x 10 cm, ca. 660 g.
  • Contenuto della confezione: 3 scaffali descritti, materiale di fissaggio (6 viti e 6 tasselli)
  • Le decorazioni in figura non sono contenute nella confezione. Altri colori e taglie possono essere disponibili.
Bestseller No. 5
Set di 3 mensole a cubo da parete o da appoggio stile retró rustico in legno massello color noce
  • Questo elegante set di 3 mensole in legno massello con angoli arrotondati è accattivante e versatile. Si abbina perfettamente in un salotto moderno, in camera da letto, in corridoio, in bagno , ma anche in ufficio o a scuola .
  • Caratteristiche del prodotto. Materiale: legno massello di paulownia in color noce affumicato. Spessore : 17 mm • Sistema di sospensione integrato (2 punti di fissaggio per ogni mensola) con materiale di fissaggio incluso. Dimensioni / peso : mensole piccole : larghezza 16 cm - altezza 16 cm - profondità 10 cm - peso circa 300 gr • mensola grande: larghezza 40 cm - altezza 21 cm - profondità 10 cm - peso 700 gr
  • Contenuto della confezione: tre mensole a cubo, materiale di fissaggio ( 6 viti , 6 tasselli)
  • Questo articolo é offerto come descritto sopra . Le decorazioni aggiuntive presenti in foto non sono incluse. Nel nostro shop sono disponibili in offerta altri set di questa serie.
  • Il legno di paulownia è estremamente leggero ma al contempo robusto e resistente . Il materiale in color noce affumicato e il sistema di sospensione invisibile danno a questa serie un tocco di stile e originalitá. Le mensole sono realizzate singolarmente a mano e ognuna è unica. Si puó appendere le 3 mensole di diverse misure in infinite combinazioni, su parete bianca o anche dipinta, o si puó anche poggiarle a terra una sull'altra. Si puó scatenare la fantasia all'infinito!

Detto questo, però, non bisogna credere che scegliere delle mensole sia un’attività semplice da svolgere. Attualmente, infatti, è possibile addentrarsi tra forme e stili diversi, capaci di soddisfare le aspettative di tutti, andando dal gusto più essenziale, fino a quello romantico. Oltre a questo, poi, è necessario considerare anche la funzione da attribuire alle proprie mensole, visto che possono essere applicate in vari ambienti della casa. Dunque, è logico che si effettuerà una scelta diversa per la cucina, la stanza da bagno o il classico salotto. Le differenze entro le quali è possibile muoversi riguardano, in modo particolare, il materiale scelto, la forma e il colore. Tra le mensole più gettonate ci sono sicuramente quelle in legno. In questo caso, poi, è possibile fare una distinzione tra modelli in faggio, ciliegio e quercia. A variare, in questo caso, non è solamente il colore o la leggerezza del materiale ma anche il profumo che, in qualche modo, avvolgerà la stanza. Ogni legno, infatti, ha un’essenza particolare in grado di ricreare immediatamente un’atmosfera di grande intimità casalinga.

Ovviamente anche il colore del legno ha un peso importante ai fini della scelta. Molto, infatti, dipende se si desidera scegliere per delle tinte chiare, sulle sfumature del miele, o se, invece, vengono preferite tonalità lignee più intense. Qualunque sia la scelta, si consiglia di abbinare il colore delle proprie mensole con le sfumature del parquet o con gli infissi delle finestre. Senza dimenticare, ovviamente, il tipo di arredamento e il colore dei mobili.

Per il momento è stata considerata la possibilità di inserire le famose mensole all’interno di un salotto. Se, però, si desidera aggiungere maggiore spazio in bagno, allora sarà opportuno dirigersi verso un solo tipo di colore, ossia il bianco. In questo caso si consiglia di acquistare un modello molto semplice in legno dipinto di vernice bianca. In questo caso la tinta aiuterà a dare maggiore ampiezza e leggerezza all’ambiente, oltre a adattarsi a qualsiasi tipo di arredamento scelto.

Tornando al salotto, però, è il caso di considerare le diverse forme da scegliere o, per essere più precisi, da comporre. Negli ultimi tempi, infatti, sembrano avere preso particolarmente piede delle soluzioni composte di elementi singoli da affiancare e sistemare secondo il proprio gusto. In questo caso, dunque, potrebbe essere una scelta moderna e pratica scegliere delle semplici mensole singole da utilizzare per costruire un’architettura unica e personale in un insieme di quadrati e rettangoli. In questo modo, lasciandosi alle spalle i limiti stilistici del passato, è possibile dare forma a una sorta di grande mensola che, divisa in più scomparti dinamici, parte da terra per elevarsi fino a metà parete. Nel caso, invece, si voglia abbellire uno spazio libero senza, però, partire direttamente dal pavimento, è possibile ottenere un effetto altrettanto innovativo fissando le mensole direttamente alla parete in sospensione attraverso chiodi specifici, viti e bulloni.

Una tendenza del momento, poi, è utilizzare dei materiali di riciclo per costruire le proprie mensole e ripiani. In modo particolare, per esempio, sono sempre più usate delle semplici cassette della frutta facilmente reperibili in qualsiasi mercato. Ovviamente, prima di farle entrare in pieno diritto nell’insieme del proprio salotto è necessario agire direttamente su di loro prima stuccandole e, dopo, dipingendole del colore che si desidera. Fatto questo, è importante armarsi di trapano e chiodi per assemblare il tutto a seconda dello spazio che si ha a disposizione e della forma che più si preferisce. Questa soluzione è particolarmente consigliata per il primo appartamento da dividere con amici o per lo spazio di un single che preferisce soluzioni alternative. Oltre alla soddisfazione di potere utilizzare una propria creazione, si deve anche considerare il vantaggio di una convenienza economica. Un particolare, questo, che non deve certo essere sottovalutato.

Chiudiamo questa guida con dei consigli su come pulire al meglio le proprie mensole in legno. La loro manutenzione è piuttosto semplice, visto che è più che sufficiente utilizzare solamente un panno morbido e leggermente inumidito con un prodotto detergente non aggressivo. A questo punto, dunque, non rimane che identificare lo spazio in cui inserire la propria mensola e scegliere la forma che si preferisce.

Seguendo le indicazioni proposte in questa guida è possibile scegliere le migliori mensole in legno in modo semplice e veloce.

No products for "mensole in legno" found.