In questa guida mettiamo a disposizione alcuni consigli utili su come scegliere il migliore casco asciugacapelli per le proprie esigenze.

Ogni parrucchiere come si deve ha nel proprio salone di bellezza un casco asciugacapelli, un accessorio assolutamente indispensabile per svolgere al meglio il suo lavoro. In commercio, vi sono modelli diversi, quindi elencheremo in questa guida alcuni dei modelli migliori, oltre a informarvi sugli aspetti di cui tenere conto prima di scegliere quale tipologia acquistare.

In genere, i caschi possiedono una struttura simile, asta regolabile con ruote per lo spostamento, casco da posizionare sopra la testa e da cui fuoriesce l’aria calda che asciuga i capelli, ma differiscono per le dimensioni o alcune funzionalità.

L’aria calda che il casco emette non si disperde, ma resta all’interno della struttura e così velocizza il processo di asciugatura, rendendolo al contempo più uniforme e delicato. A questo proposito, la temperatura dell’aria oltre che la velocità con cui viene emessa, sono aspetti importanti e da tenere in considerazione al momento di scegliere il vostro casco per capelli. Chiaramente, la quantità di calore e la velocità è data anche dal tipo di capello sui cui viene usato l’accessorio, se è fine, spesso, riccio, liscio, o anche trattato, vi sono, in genere, diverse velocità da potere impostare.

No products for "casco asciugacapelli" found.

Per il momento abbiamo parlato del casco con asta, che principalmente si usa nei saloni di bellezza, non tutti sanno, però, che vi sono anche cuffie asciugacapelli che si possono utilizzare comodamente a casa propria, senza il fastidio di recarsi dal parrucchiere. Queste cuffie avvolgono del tutto i capelli bagnati ed emettono un flusso di aria calda che li asciuga in maniera omogenea. Sono, inoltre, dotate della funzione antistatica, che aiuta il capello a non incresparsi, altre emettono un flusso di ioni così da rendere la chioma più sana e morbida. A differenza di un casco, è sicuramente più economica, oltre la fatto che possono piegarsi e venir riposte in un cassetto, risultando molto meno ingombranti di un casco asciugacapelli. Sul mercato sono presenti anche caschi dalla struttura smontabile, facili da sistemare in un ripostiglio, dopo averli utilizzati.

Ora passiamo alla lista dei migliori caschi asciugacapelli disponibili, a cominciare da BaByliss 889AE, marca decisamente nota nel settore dei prodotti di bellezza. Si tratta di un casco che offre prestazioni davvero ottime, dal rapporto tra qualità e prezzo vantaggioso, è fornito di tre velocità e di una potenza di 1200 watt. L’asciugatura risulta piuttosto lenta, servono trenta minuti circa per capelli medio lunghi, ma è comunque uniforme e delicata. Risulta essere dotato di un’asta regolabile, quindi è possibile adattare il casco a diverse altezze, e di rotelle e filo lungo per comodi spostamenti. Il risultato è davvero sorprendente, quasi come se foste state da un parrucchiere.

Continuiamo con Krups CF 6000, una cuffia che non ha niente da invidiare a un normale casco per capelli, facile da utilizzare e da indossare, dotata di un flusso di aria calda che asciuga i capelli in modo uniforme e senza incresparli o renderli secchi, merito della funzione antistatica. Risulta essere dotata di due velocità e persino di un getto di aria fredda, e non deve essere collegato a un phon, ma funziona autonomamente. La potenza è di 600 Watt, quindi non altissima, e i tempi di asciugatura sono maggiori. Il prezzo è di circa 48 euro.

Proseguiamo con Melchioni 118060002 Ionic Comfort, dalle prestazioni semi professionali. Risulta essere dotato di due velocità, del getto di aria fredda che serve a fissare l’acconciatura, e di una potenza massima di 600 watt. L’emissione di ioni nel flusso di aria calda è ottima per donare un aspetto sano e luminoso ai capelli, che risultano morbidi e soffici anche senza l’utilizzo di balsamo. Lo si può riporre comodamente nel pratico astuccio, e risulta essere quindi ideale per essere portato in viaggio. Lo si trova ad un prezzo che si aggira intorno ai 40 euro.

LaborUfo Cuffia risulta il casco asciugacapelli più venduto, nello specifico, si tratta di una cuffia da collegare al phon. Adempie abbastanza discretamente al proprio compito e ovviamente cosa meno che recarsi dal parrucchiere. Risulta essere piuttosto economico certo, ma ci sono alcuni aspetti svantaggiosi, l’aggancio all’imboccatura del phon, ad esempio, non è universale e quindi può essere adatta per alcuni modelli e non esserlo per altri, inoltre la cuffia è ancorata alla fronte con una cordicella che va regolata per aderire bene alla testa, ma a volte non si fissa bene e scappa, infine, spesso l’aria non circola proprio bene. Tuttavia, è particolarmente leggera e c’è il vantaggio di poterla portare ovunque. Risulta essere, come già accennato, una delle soluzioni più economiche in circolazione, il suo prezzo si aggira intorno a 9 euro.

I prezzi dei diversi caschi per capelli, come avrete potuto notare, variano in base a diversi fattori, marca, funzioni, dimensioni. In commercio, si trovano tipologie di cuffie asciugacapelli molto economiche e quindi alla portata di tutti, ma è possibile trovare anche caschi dal costo decisamente più alto che, però, offre maggiori e più soddisfacenti prestazioni. Vista la grande varietà di scelta, non resterete delusi, ognuno può acquistare il casco asciugacapelli che più si adatta ai propri desideri e alle proprie esigenze, tenendo conto anche dell’aspetto economico, naturalmente. In rete, come avrete potuto constatare, vi sono vantaggiose offerte e non sarebbe difficile acquistare questo prodotto, risparmiando denaro e avendo la garanzia di una rapida consegna. Risulta essere possibile acquistare un casco asciugacapelli anche da un rivenditore autorizzato, avendo comunque una vasta scelta.

Scegliere di acquistare una cuffia o un casco asciugacapelli è sicuramente un’ottima decisione, si tratta di accessori molto utili per le donne, che garantiscono un’asciugatura uniforme e una piega perfetta, proteggendo anche il capello e rendendolo più morbido e luminoso. Qualsiasi donna potrà ritenersi soddisfatta una volta acquistato un simile prodotto, e decisamente contenta dell’ampio risparmio, se si possiede un casco asciugacapelli, sarà possibile evitare di recarsi dal parrucchiere ogni volta che si desidera una piega ordinata e duratura, rinunciando tranquillamente a spendere soldi. I vantaggi di possedere un simile prodotto, quindi, superano gli svantaggi e averlo vi garantirà sicuramente diversi benefici.

Seguendo i consigli proposti in questa guida è possibile scegliere il migliore casco asciugacapelli in modo semplice e veloce.

No products for "casco asciugacapelli" found.