In questa guida mettiamo a disposizione alcuni consigli utili su come scegliere il migliore cavatappi elettrico per le proprie esigenze.

Sorseggiare un bicchiere di vino da soli, leggendo un buon libro, o in compagnia di amici e familiari, è sicuramente un modo di trascorrere un piacevole serata. Aggiungiamoci la possibilità di aprire una bottiglia di vino in un gesto semplice e senza inconvenienti, attraverso l’utilizzo di un cavatappi elettrico, per rendere ancora più felici quei momenti.

Il cavatappi elettrico è un utensile non molto comune nelle cucine degli italiani, ma una volta acquistato non ne potrete più fare a meno.

Risulta essere un oggetto utilizzato per estrarre dal collo delle bottiglie, in genere di vino, un tappo di sughero o di plastica.

No products for "cavatappi elettrico" found.

In genere, siamo abituati al cavatappi casalingo, quello con le tipiche ali e l’anello apribottiglie sulla parte superiore o all’apribottiglia professionale utilizzato per la degustazione di vini pregiati, che sicuramente avrete notato nei migliori ristoranti. Molti di questi, vengono realizzati in svariate forme e in ottime rifiniture, diventando addirittura degli oggetti di collezione, sono presenti versioni portatili e versioni fisse da banco, usate principalmente nei bar, trattorie e ristoranti, quelli classici realizzati in acciaio oppure ottone con qualche parte in legno o, infine, nuovi modelli come il cavatappi elettrico, uno strumento che permette di stappare bottiglie in maniera semplice ed automatica e soprattutto senza dovere fare alcuna fatica. Dotato di bottoni di comando, batteria e taglia sigilli, il cavatappi elettrico è destinato a diventare un accessorio indispensabile nelle nostre cucine.

Sia durante una cenetta intima che un pranzo di famiglia, dove il vino è sempre un gradito ospite, niente può rovinare l’atmosfera più di un tappo spezzato a metà mentre si cerca di aprire la bottiglia, magari d’annata, una bottiglia che stavate conservando proprio per un momento unico, con la ovvia catastrofe di aver rovinato un vino prezioso. Il classico apribottiglie è sempre stato presente nelle cucine degli italiani, da anni e anni, ma il cavatappi elettrico ha sicuramente qualcosa in più. Oggigiorno è la scelta migliore anche per l’utilizzo di tappi sintetici per le nuove tecniche di imbottigliatura, che trasformano un’operazione così semplice e naturale in un momento da temere, a meno che non si possegga un cavatappi elettrico che è sicuramente un valido alleato in simili circostanze.

Vediamo come funziona un cavatappi elettrico. Innanzitutto, è alimentato da batterie o può essere dotato di un supporto ricaricabile da attaccare alla corrente. Sia nel primo che nel secondo caso, lo si può portare in giro, magari durante una gita o quando si va a fare un pic nic. Il funzionamento del cavatappi elettrico è assolutamente molto semplice, per prima cosa, bisogna infilarlo sulla parte superiore della bottiglia e premere il pulsante, quindi la spirale inizierà a girare in senso orario finché non sarà completamente entrata nel tappo. In seguito, utilizzando il pulsante automatico, la spirale del cavatappi elettrico inizierà a ruotare in senso antiorario e in men che non si dica l’intenso profumo del vino verrà liberato.

Vediamo quale risulta essere il prezzo di un cavatappi elettrico. Chiaramente, in commercio esistono numerosi modelli, dalle caratteristiche e funzionalità diverse, per non parlare della diversa fattura o del differente marchio. Esistono modelli dal design particolarmente originale ed elegante, dai colori sgargianti o più classici, quindi molto belli da vedere e non solo pratici da usare. Il costo di un cavatappi elettrico quindi, varia a seconda di diversi fattori. Naturalmente, è possibile trovarne di economici, a partire dai 15 euro ad esempio, e quindi alla portata di tutti, o di più costosi, per i veri e propri estimatori, che puntano ad un prodotto di alta qualità per rendere davvero speciali le proprie cenette. Risulta essere possibile acquistare il cavatappi elettrico sia nei comuni negozi autorizzati che online dove le offerte relative a questo e a molti altri prodotti sono davvero tantissime, e risulta essere più facile risparmiare denaro.

In conclusione, il cavatappi elettrico non sembra indispensabile certo, perchè c’è chi preferisce affidarsi al buon vecchio e classico apribottiglie, e con un delicato ma deciso movimento traente estrarre completamente il tappo dalla bottiglia. Eppure, coloro che hanno acquistato questo eccellente utensile da cucina, ne sembrano estremamente soddisfatti, più tranquilli quando c’è da aprire una bottiglia e sicuramente contenti di aver acquistato un prodotto che sia pratico, funzionale e molto facile da usare.

Per questioni di sicurezza, non bisogna mai dimenticare di maneggiare con cautela simili oggetti e di leggere con attenzione il manuale di istruzione contenuto nella confezione di ogni cavatappi elettrico. Molto importante è la lettura del manuale di istruzioni specialmente nella parte relativa alle operazioni di pulizia del cavatappi elettrico, è infatti necessario attenersi in maniera scrupolosa alle direttive e indicazioni contenute nel manuale d’istruzione per procedere alla manutenzione di questo straordinario utensile da cucina.

No products for "cavatappi elettrico" found.